Firenze su Second Life – Il 5 ottobre MPF Group inaugura l?isola di Firenze nel celebre mondo virtuale che sta spopolando su Internet.

Dal 5 di Ottobre, il capoluogo toscano avr? la sua isola su Second Life, il mondo virtuale tridimensionale che gi? vanta 9 milioni di utenti in tutto il mondo. SL, creata nel 2003 dalla societ? americana Linden Lab, riproduce il mondo reale attraverso la fantasia degli utenti e la mediazione “figurata” degli ?avatar?, ovvero i personaggi.

Vero e proprio tormentone del momento, Second Life viene comunemente utilizzato dai suoi utenti per condividere con gli altri tutta una serie di attivit? socio-culturali e ludiche. Non ? difficile pensare a come la citt? di Firenze possa rappresentare un vero proprio ?regalo? per tutti gli appassionati di Internet che potranno cos? godere delle bellezze della citt? e passeggiare per le sue strade, visitando musei e negozi virtualizzati con grande maestria.

L?idea ? venuta a MPF Group, societ? fiorentina titolare dei marchi ZOPPINI, MAKUTI, MANUEL ZED e ZABLE, tra le prime Aziende mondiali di gioielleria in acciaio e oro.
 
?Creare l?isola di Firenze su Second Life? ? commenta Mauro Zoppini, Presidente di MPF Group ? ?? un?importante opportunit? per promuovere la nostra citt? attraverso uno spazio creativo ed innovativo aperto a tutti. La nostra intenzione ? quella di coinvolgere sempre pi? cittadini, ma anche aziende e Istituzioni del territorio per rendere l?isola di Firenze sempre pi? ricca e visitata. Tra le prime iniziative, abbiamo gi? definito la partecipazione della ?S.L. Fiorentina? al primo campionato di Calcio Serie A organizzato dalla SL Lega Calcio e sponsorizzato dalla TIM, in cui sfider? le squadre delle altre citt?. Un campionato vero e proprio a cui parteciperemo con tanto di giocatori in maglia viola, stadio e tifoseria?.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 11.10.2007
Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2007