Einstein Progetti & Prodotti S.p.a  arricchisce il suo portafoglio: l?elitario marchio Andrew MacKenzie ? stato acquistato  a fine settembre 2007.

Fattore determinante per la scelta ? la perfetta sintonia ed affinit? che lega il core value dell?azienda emiliana al Dna di Andrew MacKenzie, un brand che abbraccia la filosofia di uno stile di vita eclettico e ricercato, giovane e fashionable,sempre attento al nuove sperimentazioni.
Einstein ha puntato sulla continuit? tra i brands, intensificando la distribuzione worldwide.

L?obiettivo ? confermare il posizionamento del brand e supportare il prodotto per  garantire all?icona della moda la sua riconoscibilit? nel mercato. Nuove sperimentazioni, nuovi lavaggi, nuovo packaging alimentano ad esempio la ricerca sul denim, stimolando la Denim Division di Einstein Group, a codificare il linguaggio del designer.
Programmi di comunicazione mirati e focalizzazioni dei mercati internazionali da presidiare, affiancheranno le scelte strategico-operative gi? in atto per le collezioni Bray Steve Alan, 525, Bsa.

Einstein dunque sceglie la strada dello sviluppo e della ricerca, mettendo in mano al designer Andrew MacKenzie, il proprio know how aziendale. Lo stilita riprende a disegnare la sua collezione, presto presentata in anteprima sulle passerelle di Milano, e continua a lavorare sulla linea Against My Killer, della quale il gruppo ne ? oggi l?unico licenziatario.
Il prodotto torna alla sua forza originaria: l?uomo di Andrew MacKenzie sfiler? a gennaio 2008, con una collezione completa, dall?underwear agli accessori alle calzature.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da in data: 24.10.2007
Ultimo aggiornamento: 24 ottobre 2007