Adrien Brody tra gli ospiti del Vip Party d’inaugurazione del primo Flagship Store Miss Sixty/Energie a New York.

Giovedì 29 Novembre il Gruppo Sixty ha inaugurato a New York il primo flagship store dedicato ai marchi Miss Sixty / Energie presso lo storico Lord&Taylor Building – 901 Broadway.
All’interno dello spazio di 650 metri quadrati – frutto della collaborazione tra lo Studio 63, Kenneth Park Architects e il team di Interior Design del Gruppo Sixty – il party di apertura si è trasformato in un vero e proprio happening  a cui hanno partecipato moltissime celebrities internazionali.

Ospite d’onore è stato Adrien Brody, Oscar nel 2002 come migliore attore protagonista per la brillante interpretazione de Il Pianista di Roman Polanski, che per l’occasione ha indossato un outfit Energie della collezione Autunno Inverno 07 08. La musica di Dj 24 Court ha animato la serata, trasformando lo store nel club più cool di New York.

L’inaugurazione dello store Miss Sixty / Energie a New York aggiunge una nuova immancabile meta della moda all’interno del famoso Flatiron district, uno dei più importanti quartieri al mondo per lo shopping.

L’ambiente, rilassato e ricercato allo stesso tempo, è arricchito da un mix di elementi vintage, un sistema di illuminazione studiato ad hoc e dettagli unici che interpretano perfettamente la filosofia e l’estetica dei marchi Miss Sixty e Energie. La collezione completa di Energie, che spazia dal premium denim al ready to wear con una vasta gamma di accessori, occupa il piano terra. Qui si trova anche la linea di calzature Energie, lanciata per la prima volta negli Stati Uniti con la stagione Autunno/Inverno. Alla collezione di Miss Sixty, presentata qui in tutte le sue accezioni, dal denim al prêt à porter, con gli accessori e profumi, è invece dedicato il piano inferiore dello store.

“Con il passare degli anni si è riscontrata una crescente domanda per un negozio Energie a New York, e siamo felici di aver infine trovato la location più giusta per il brand. Il Flagship rappresenta il cuore e l’anima dei negozi statunitensi; inoltre è per il Gruppo Sixty una tappa significativa nell’ambito della rete globale di distribuzione. Questo negozio rappresenta al meglio la filosofia che guida i nostri brand, nell’abbigliamento, nel denim e negli accessori – tutti presenti all’interno di un’unica dimensione che interpreta alla perfezione la personalità dei nostri marchi”, afferma Renato Rossi, CEO del Gruppo Sixty.

Dal 2006 al 2007 la divisione retail Sixty Usa ha aumentato il volume delle proprie vendite del 40%. Perseguendo questo trend deciso di crescita è previsto un altro incremento del 40% nel volume delle vendite dal 2007 al 2008, consolidando l’importanza degli Stati Uniti in un’ottica globale di crescita veloce nei mercati per il Gruppo Sixty.
La scelta di una location nella 901 Brodway è parte integrante di questa strategia di sviluppo aggressivo della rete retail, e si va ad aggiungere al primo negozio Miss Sixty già aperto nel quartiere di Soho (Manhattan) nella 386 West Broadway. E’ prevista infine, l’apertura di altri cinque punti vendita nel 2007, in città strategiche come Atlanta e Las Vegas.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 04.12.2007
Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2007