Il grande parco della villa storica della azienda bolognese fa da sfondo alle immagini di Aldo Fallai. Una lontana estate italiana, che rimanda al bon ton e allo stile degli anni cinquanta ma con spensieratezza contemporanea e colorata leggerezza, è il tema della campagna pubblicitaria per la primavera-estate 2008. Un fil-rouge di valori solidi e qualità artigianale, di toni seduttivi e gusto internazionale che Furla dona da sempre. E per mantenere questa coerenza di stile la location scelta è proprio il quartier generale di San Lazzaro di Savena, a Bologna, in Italia, che dal 1927 è il luogo dove la raffinatezza incontra la creatività.
La sede storica della maison, una villa settecentesca, è diventata così lo sfondo del racconto fotografico di Aldo Fallai, che con l’art direction di Giorgio Poli, ha dato vita agli scatti che saranno presenti sulle pagine dei maggiori magazines mondiali.
Grace Small, l¹affascinante modella australiana scelta come testimonial, ha interpretato le nuove icon bag della prossima stagione, riposandosi tra uno scatto e l’altro all’ombra dei secolari cedri del libano, che  circondano la villa.
Grace ha indossato preziosi abiti vintage che esaltano  lo stile intramontabile delle borse Furla, dalla piccola ed elegante Nausicaa in laminato oro o in vernice nera, ad una maestosa Afrodite, nei toni dell’arancio e del rosso bruciato.
Buona primavera-estate con Furla…

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 12.12.2007
Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2007