Inaugurato a Hong Kong il primo Restaurant Lounge Bar ispirato a Damiani
Hong Kong, 17 gennaio 2008 – Sarà inaugurato questa sera a Hong Kong D Diamond, il primo Restaurant e Lounge Bar interamente ispirato a Damiani, il famoso brand italiano attivo nella creazione, realizzazione e distribuzione di gioielli di alta gamma e di design in Italia e all’estero.

Alla presenza di oltre 400 invitati e di Giorgio Damiani, Vice Presidente del Gruppo Damiani, D Diamond apre le porte a numerosi VIP e celebrità per la serata di inaugurazione durante la quale gli invitati potranno ammirare anche gli splendidi gioielli esposti nelle teche presenti all’interno del ristorante.

“Questo progetto – ha commentato Giorgio Damiani – nasce dalla richiesta di un imprenditore cinese già attivo nel campo della ristorazione e appassionato dei nostri gioielli e del nostro brand di ricreare un locale interamente ispirato al marchio Damiani”.
  
D Diamond propone un ambiente elegante e raffinato che si estende su 2 piani per circa 400 mq all’interno di Elements Shopping Mall, situato nel frizzante quartiere di Kowloon a Hong Kong. Il prestigioso mall ospita anche la seconda boutique della città inaugurata da Damiani lo scorso mese di ottobre.

Ispirato ai valori del brand Damiani ed interamente progettato con l’ausilio dell’ufficio studi e gli architetti del Gruppo, D Diamond riprende l’arredamento e l’atmosfera dei concept store Damiani in pietra e palissandro per il più glamour dei ristoranti, l’unico a proporre una cena tra i gioielli.

“Quando abbiamo ricevuto questa richiesta – ha continuato Giorgio Damiani – l’abbiamo accolta con grande piacere. Damiani è già presente da tempo a Hong Kong con due boutique monomarca oltre una a Macao. Quello cinese è per noi un mercato indubbiamente interessante e questo progetto ci darà modo di veicolare ulteriormente il nostro brand presso un pubblico che già ci apprezza moltissimo”.

D Diamond propone un sofisticato incontro tra la tradizione culinaria italiana e quella giapponese grazie alla presenza di due tra i migliori chef dei rispettivi Paesi. Una cena fusion resa ancor più particolare dalla possibilità di ammirare alcuni gioielli Damiani esposti in apposite vetrine all’interno del ristorante per una cena o un aperitivo davvero “scintillanti”.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 18.01.2008
Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2008