E’ on air la campagna primavera/estate 2008 di Meltin’Pot, che ha affidato ad Armando Testa la direzione strategica e creativa dell’iniziativa di comunicazione.

Forza emotiva, affermazione dell’individuo nella comunità tramite la libera espressione dei sogni più audaci e titanici sono le principali leve che sostengono la campagna.

Il volo con la fantasia per liberare l’interiorità più recondita è promosso da Meltin’Pot attraverso la rappresentazione dei possibili sogni di ognuno: fantasticare di cantare a squarciagola di fronte ad una metropoli, desiderare di fare strike a bowling abbattendo un complesso di fabbriche, sognare di sfidare la morte su un ring o immaginare una serie infinita di autostoppiste meravigliose su un lungomare.

Questi alcuni dei sogni Meltin’Pot, questo il vero carattere distintivo e l’impeto segreto del singolo nella comunità, questa l’accezione di “I have a dream”, il claim della campagna.

I quattro soggetti, realizzati dal fotografo Riccardo Bagnoli, supervisionati dal direttore creativo Michele Mariani in collaborazione con il gruppo creativo composto da Luca Cortesini e Dario Digeronimo (vicedirettori creativi), l’art Laura Sironi e il copy Maria Meioli, saranno on air da febbraio sulle principali testate e in affissione in Italia e all’estero.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 25.01.2008
Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2008