Town House Hotel si presenta presso Bit 2008, Milano dal 21 al 24 febbraio
Town House nasce da un concetto di "casa lontano da casa" dove il tradizionale concetto di albergo viene abbandonato per sposare un ideale di ospitalità che anticipa i desideri del cliente.

Per soddisfare l’innata necessità che qualcuno si occupi di noi, Town House ha creato la figura del "maggiordomo", messo a disposizione di tutti i clienti che lo richiedono e che desiderano avere i propri indumenti ben stirati e riposti nell’armadio pronti per essere indossati in ogni occasione. "Town House è l’unico posto dove non sento la mancanza di casa". Alessandro Rosso, proprietario, dice “Gli alberghi, di norma, hanno ambienti che stimolano la parte razionale del cervello, noi ci rivolgiamo a quella emotiva, vogliamo che i nostri clienti si sentano il più possibile come a casa. Per questo ogni nostra casa è piccola, non più di 30 camere, ed ha un suo stile che la caratterizza e la identifica. Vogliamo che i nostri ospiti non stiano prigionieri in camera, ma si sentano in un luogo dove possono incontrare altre persone e stare in compagnia”.

Town House Hotel, gestione Planhotel Resorts & Hotels, sono guidati dalla Fam. Rosso, sinonimo di esperienza e classe nell’ambiente alberghiero saranno ospiti presso l’area Plus Hotel, al Padiglione 14, sezione Tourism Collection, stand H99 H100 L104 M112: www.bit.fieramilanoexpocts.it/?id=MS05LXotaXRh

Town House 31, affiliato alla catena degli Small Luxury Hotels of the World, è la risposta ideale per un pubblico esigente, di passaggio nella città della Moda e dell’Arte. Ricavato da un vecchio palazzo del diciannovesimo secolo, al 31 di Via Goldoni, a pochi passi dal centro città e da Porta Venezia, accanto ai più noti showroom della moda milanese.

L’hotel dispone di 19 camere arredate in modo essenziale, con accessori che ricordano le calde atmosfere africane e con una magnifica terrazza esterna che riprende i grandi spazi e i toni legnosi tipici di Bali. E’ possibile gustare una colazione internazionale e l’orario dell’aperitivo si tinge di candele e profumi per un momento intimo e riservato, e coccolati come a casa propria.

Town House 12, affiliato alla catena degli Small Luxury Hotels of the World, è un hotel completamente nuovo situato in una posizione strategica di Milano, in Piazza Gerusalemme 12. Vicino a Fieramilanocity, a pochi minuti dal centro della città e da Corso Como. E’ un hotel piccolo e riservato, offre 18 camere e una suite, arredate con colori moderni, linee essenziali, parquet, internet e LCD. La differenza si vede già dal mattino, a colazione un unico tavolo attorno al quale, come a casa, si siedono tutti gli ospiti. Al Town House 12, di piazza Gerusalemme, l’atmosfera è cordiale e di relax, grazie anche agli spazi comuni in cui i clienti si ritrovano, e porta gli stessi a parlare, ad interagire. La splendida Terrazza offre i migliori cocktail da tutto il mondo, e non solo… Ideale per eventi e location, come hanno già fatto molti brand noti come Lancia, Phillips, Dolce&Gabbana, Estee Lauder e molti altri.

Town House 70 si candida ad essere l’hotel più glamour di Torino, situato a pochi passi dal Duomo, accanto agli storici Caffé di Via Po. L’unico in città affiliato alla catena degli Small Luxury Hotels of the World, è la risposta ideale per un pubblico esigente, di passaggio nel quadrilatero, vicino a Palazzo Reale. Offre 48 suites, tutte arredate in modo minimale, elegante e dotate di collegamento ad Internet e schermo piatto, con servizio colazione esclusivo, caratterizzato da un’atmosfera cordiale e familiare fin dall’ingresso. Gli interni sono stati curati dall’Architetto Beppe Maggiora, affezionato agli hotel di lusso. Punto forte di questo hotel è quello di conservare le dimensioni di una casa, accogliente, riservata in cui lo stare bene è priorità assoluta. Aperto nel novembre del 2005, è spesso affollato per eventi in città e per la sua location, facilmente raggiungibile e ideale per una passeggiata nella parte storica della città. Si organizzano anche aperitivi e pomeriggi musicali a ritmo di sax nella meravigliosa terrazza, arredata con mobili che arrivano direttamente da Bali, per uno stile decisamente etnico e particolare. La ricerca del benessere, il relax e l’accoglienza migliore sono peculiarità di questa residenza a Torino. Un Hotel con le comodità di casa, per risvegliare le emozioni e il calore familiare, per sentirsi a proprio agio sempre.

Town House Galleria, appartenente a The Small Leading Hotels of the World, aperto il 7 Marzo 2007, rappresenta un nuovo ed unico modello di ospitalità. Dedicato ai più sofisticati uomini d’affari e visitatori, e a chi cerca una residenza di lusso nel cuore di Milano. L’Hotel è situato nella famosa Galleria Vittorio Emanuele II, monumento nazionale, che collega Piazza Duomo con Piazza della Scala, il più prestigioso Teatro dell’Opera italiano. L’entrata, privata e limitata ai soli ospiti, è situata in Via Silvio Pellico 8 e quasi tutte le suites si affacciano direttamente sulla Galleria riuscendo a dare una visione unica della cupola e di questo gioiello di architettura di fine ‘800. All’interno dell’Hotel sono presenti in ogni campo partners di eccellenza, che grazie anche al loro lusso, caratterizzano l’eccellenza dell’hotel. Tre ampie sale che si affacciano direttamente sull’Ottagono costituiscono le aree comuni dell’Hotel, con Bar, libreria e sala da pranzo, dove è possibile gustare esclusivi piatti della tradizione italiana ed internazionale. Le suites sono tutte diverse, allestite in modo personale ed elegante dall’ architetto Ettore Mocchetti e dedicate ad un musicista famoso per creare un’atmosfera di esclusività che rende particolare il soggiorno qui. Ogni ospite ha a disposizione un maggiordomo dedicato e, laddove possibile, parlante la sua lingua, che sovrintende ad ogni sua necessità. 

Petit Palais un sogno barocco nel centro di Milano, a meno di cinquecento metri dal Duomo, in Via Molino delle Armi 1, e già il suo nome evoca esperienze d’altri tempi. Questo Hotel de Charme, ospite in un palazzo del XIII secolo, gioca il suo equilibro fra un ambiente riccamente decorato, e tutti i comfort di un albergo moderno. Nobile anche nelle origini (fu fondato dalla contessa Pellegrini-Cislaghi), è ora gestito da Planhotel Resorts & Hotels, fa parte di Small Luxury Hotels of the World, equivale ad un hotel cinque stelle. Dall’atmosfera fiabesca dell’entrée – specchi, drappi ed un antico camino – si passa a una delle diciotto Junior Suites, ognuna ispirata a un tema personale. Per le riunioni di lavoro è a disposizione una hall ricavata da un antico salotto padronale. E per i momenti di relax, un piccolo e magnifico patio, dove rivivere l’atmosfera della vecchia Milano. Lo staff multilingue seguirà l’ospite in ogni sua esigenza, assicurando un soggiorno piacevole sia per il cliente leisure che per quello traveller.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 11.02.2008
Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2008