M Missoni in forte crescita per il secondo anno consecutivo continua a sviluppare il proprio business negli stati uniti. 4 nuove aperture nel primo trimestre 2008.

Dopo l’apertura a New York nel 2006 della prima boutique a gestione diretta nella prestigiosa zona di soho, M Missoni continua a sviluppare il proprio business negli stati uniti con l’inaugurazione di un nuovo monomarca avvenuta a metà febbraio  a Paramus, nel new jersey.

Il negozio si sviluppa su una superficie di 60 mq all’interno del garden state mall. Il nuovo spazio è stato realizzato utilizzando il nuovo concept-store i cui arredi minimali alternano elementi laccati in bianco al rovere, metalli spazzolati a bronzature.
Arredo e luci sono studiati per esaltare colori, tessuti e stampe tipiche della linea e creano un forte impatto visivo. gli accostamenti sono tra colori caldi e freddi, dalla facciata in specchio bronzato, agli interni le cui pareti nei colori tortora e bianco si incontrano con il pavimento in gres grigio chiaro e legno e con strutture in metallo spazzolato.

Entro la fine di marzo verranno aperte altre 3 boutique in california, florida e texas, all’interno di mall di primaria importanza.

Graziano De Boni, president & ceo di Valentino fashion group usa dichiara: “questa serie di importanti aperture negli states rientrano nella nostra strategia di ampliamento e sviluppo del retail diretto in aggiunta al business wholesale e sottolineano il sempre maggiore apprezzamento che la collezione sta ottenendo in questo mercato che sviluppa più del 40% del turnover globale del marchio.”

Alberto Damian, direttore della divisione moda di Valentino Fashion Group s.p.a. che ha in licenza il marchio m missoni dichiara: “la linea cresce per il secondo anno consecutivo a tassi superiori al 40% e può vantare una sempre maggiore notorietà e gradimento presso una consumatrice evoluta che cerca un prodotto elegante, ma allo stesso tempo facile e piacevole da indossare.”

M Missoni è presente in oltre 40 paesi con più di 1000 punti vendita. i dati preliminari dei ricavi 2007 sono pari a circa 46 milioni di euro con un incremento del 47% rispetto all’esercizio precedente.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 11.03.2008
Ultimo aggiornamento: 11 marzo 2008