Veneta presenta la nuova cassettiera , che co mpleta la linea di mobili ispirati al
marchio.

I nuovi elementi della collezione di mobili Bottega Veneta rispondono ad una semplice domanda: dove conservare i nostri oggetti?
La risposta è lo splendido cassettone ispirato alle valigie rigide di Bottega Veneta. Un elemento che si inserisce e completa la collezione ispirata alla classica valigeria nel percorso intrapreso da Bottega Veneta due anni fa. Le nuove cassettiere evocano i bauli di un tempo e il piacere di viaggiare. Ogni modello riflette proporzioni perfette attraverso strutture in legno, resistenti e leggere, ricoperte di morbida pelle levigata. I cassetti sono dotati di maniglie piatte, anch’esse ricoperte di pelle e nella collezione compaiono due bauli con manici rigidi posti sui lati. La parte superiore è ricoperta di pelle intrecciata con la possibilità di un piano in vetro.
La serie si compone di quattro misure:
1. L’elemento più piccolo è dotato di due cassetti e la sua altezza corrisponde a quella di due valigie sovrapposte.
Può essere utilizzato come comodino o come piccolo contenitore.
2. Il modello classico è dotato di tre cassetti, due di larghezza ridotta nella parte superiore e uno grande nella parte inferiore.
3. La cassettiera più grande ha l’altezza di tre cassetti regolari.
4. Il pezzo più alto ricorda una “torre”, con una cornice stretta e sei cassetti della stessa dimensione.
È ideale per arredare l’ufficio o lo studio.
“Il nostro obiettivo era quello di creare elementi utili all’archiviazione, funzionali e al tempo stesso caratterizzati da un look distintivo”, afferma il Direttore Creativo Tomas Maier. “Queste cassettiere sono realizzate nello stesso laboratorio dove si produce la valigeria Bottega Veneta, proprio perché possano condividere lo stesso design semplice e funzionale, oltre ad
una costruzione estremamente resistente”.
La collezione di mobili Bottega Veneta sarà disponibile presso le boutique Bottega Veneta oppure online all’indirizzo www.bottegaveneta.com, da ottobre 2008. Le nuove proposte saranno inoltre declinate nei cinque colori continuativi: nero, ebano, noce, uniform e pergamena.
BOTTEGA VENETA collabora con POLTRONA FRAU
Bottega Veneta è lieta di presentare META, la nuova poltrona realizzata in collaborazione con Poltrona Frau, leader internazionale degli arredi d’alta gamma. Progettata da Tomas Maier, direttore creativo di Bottega Veneta, la poltrona META è il primo progetto di una collezione di sedute e sarà presentata in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2008 di Milano.
Nell’arredamento, come nella pelletteria e nella moda, Bottega Veneta rispetta un impegno costante verso i materiali d’alta qualità, l’eccellenza della maestria artigianale, la funzionalità contemporanea e il design senza tempo. Questi stessi
principi caratterizzano anche l’attività di Poltrona Frau rendendo la partnership tra le due aziende Italiane, entrambe operanti su scala globale, una collaborazione naturale.
“Le sedute richiedono un particolare tipo di esperienza, la comprensione della costruzione in base al comfort e al corpo umano”, spiega il direttore creativo di Bottega Veneta Tomas Maier. “Poltrona Frau è una delle pochissime aziende che operano ai più alti livelli di design e artigianato. Inoltre i mobili Poltrona Frau durano a lungo nel tempo, fattore per noi molto importante.”
La poltrona META è costruita in faggio stagionato e legno di pioppo, rivestita con l’esclusiva Pelle Frau®. Caratterizzata da una forma arrotondata e accogliente, con linee organiche e curve delicate, META ha uno schienale alto, per appoggiare comodamente la testa, e accoglienti braccioli che rendono naturale il gesto della lettura. La parte inferiore dello schienale è imbottita per conferire ulteriore comodità. Le proporzioni sono insolite e visivamente accattivanti da tutti i lati, il cuscino della seduta è morbido e soffice, si adegua alle forme del corpo di chi si siede nel corso del tempo. Le gambe in legno sono rivestite in pelle così come la parte inferiore della sedia su cui è discretamente impresso il logo dei due marchi. La poltrona META è disponibile nella palette distintiva dei colori Bottega Veneta: pergamena, uniform, noce,
ebano e nero.
Poltrona Frau, fondata nel 1912 a Torino, è un’azienda nota per la sua qualità insuperabile, per il design iconico e la raffinata conoscenza della lavorazione artigianale. Con sede a Tolentino, nel centro Italia, Poltrona Frau, collabora con
i migliori designer internazionali, architetti, responsabili delle compagnie aeree e automobilistiche per la produzione di arredi d’alta qualità e di interni che catturano l’eleganza intima e senza tempo del marchio. La sezione contract di Poltrona Frau è straordinaria e spazia dagli interni del Parlamento Europeo di Strasburgo e del Palazzo Reina Sofia di Valencia, alle suite di prima classe della Singapore Airline e agli interni delle autovetture di lusso come la Ferrari Scaglietti e la Maserati Quattroporte.
“Sono davvero entusiasta della poltrona META”, racconta Maier. “La nuova serie di sedute è un importante sviluppo all’interno della collezione arredamento Bottega Veneta, cui abbiamo lavorato per molto tempo. Si tratta di un nuovo
universo per noi, con curve e cuscini che rappresentano un mondo lontano dalle linee pulite e dalla costruzione angolare dei nostri pezzi ispirati alla valigeria classica. Questo è il motivo per cui abbiamo iniziato con una poltrona-libreria perché i libri e le biblioteche sono da sempre un’ispirazione e un tema ricorrente per Bottega Veneta. Inoltre, la poltrona è un vero e proprio oggetto del desiderio, una volta che te ne innamori non potrai più sederti altrove. E’ un pezzo che si desidera conservare per sempre”.
La collaborazione è alla base della filosofia Bottega Veneta, dall’interazione tra designer e artigiano alle joint venture con partner prestigiosi come L’Artisan Parfumeur, il St. Regis Hotel e l’azienda di porcellane KPM. Bottega Veneta è ansiosa di continuare questa tradizione costruttiva attraverso la nuova collaborazione con Poltrona Frau.
La poltrona META sarà disponibile presso le boutique Bottega Veneta da ottobre 2008 e visualizzabile online da aprile 2008 sul sito www.bottegaveneta.com.

Categorie: Design Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 17.04.2008
Ultimo aggiornamento: 17 aprile 2008