Furla ha recentemente inaugurato la sua nuova boutique monomarca a Ljubljana in Stari trg, nel cuore della capitale slovena.

Con una superficie di 90 mq lo store si caratterizza per il forte impatto visivo dei suoi arredi che rispetta il concept store dei DOS Furla nel mondo esprimendo i valori cari al brand: eleganza, equilibrio e sobrietà.

Un concetto di negozio flessibile, dinamico, che consente attraverso l’utilizzo di arredi “mobili” di trasformare e ridisegnare continuamente gli spazi.

In questa scenografia prendono forma grandi carrelli in plexiglas trasparente montati su ruote industriali e tavoli in ferro ossidato. si alternano a tavoli completamenti trasparenti in plexiglass per ospitare gioielli o la piccola pelletteria creando un forte contrasto di materiali e colori, pur nella loro semplicità cromatica e di design.

Le pareti bianche sono intervallate da wallpaper retroilluminati i cui soggetti, vere e proprie opere d’arte muteranno di stagione in stagione mentre il pavimento è definito da grandi lastre di marmo vicentino.

Al suo interno il pv ospita il Furla Cafè, il secondo al mondo dopo Tokyo, il cui logo è stato disegnato da Michelangelo Pistoletto – Leone D’Oro alla Carriera nel 2003 – un luogo di incontro e di relax dove il cliente potrà degustare prodotti rigorosamente italiani: dal caffè, ai succhi, al vino.v

Durante la stagione estiva il Furla Cafè potrà utilizzare la terrazza all’esterno allestita con tavolini e sedie.

L’apertura rafforza la strategia distributiva di Furla, che vede oggi il brand made in Italy nelle vie più prestigiose dello shopping a livello internazionale, presente in 64 Paesi al mondo, con oltre 200 punti vendita monomarca e più di 1000 tra selezionati department stores e negozi multimarca,

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 22.04.2008
Ultimo aggiornamento: 22 aprile 2008