Hydrogen si proietta sui mercati esteri e sceglie il Giappone per una settimana di eventi dalla portata internazionale.

Sono dedicati al Giappone, il mercato che su scala mondiale sta maggiormente premiando i brand dell’azienda fondata e guidata da Alberto Bresci, gli eventi che Hydrogen Srl ha messo in agenda per il mese di aprile.

Il primo a Tokyo, presso lo Tsunamachi Mitsui Club e all’interno dei Giardini Reali, dove il 16 aprile sfileranno per la prima volta le novità del gruppo per il prossimo autunno/inverno: le linee uomo, donna e bambino di Hydrogen Prima Linea,la nuova etichetta Hydrogen Sportswear e la collezione Cigarette One prodotta della neonata Bronzaji Srl, che fa capo direttamente a Bresci. All’evento è atteso tra gli ospiti anche Skip Braver, proprietario di Cigarette Racing che con Bronzaji ha firmato la licenza mondiale per l’abbigliamento.
Al suo fianco, per questa occasione speciale che celebra ancora una volta l’appeal del made in Italy nel mondo, Hydrogen ha voluto altre due eccellenze italiane: il catering dell’evento è infatti affidato al ristorante il “Calandrino Tokio” di Massimiliano e Raffaele Alajmo, mentre Birra Peroni – Nastro Azzurro brinderà agli ospiti di Hydrogen con una bottiglia speciale, in limited edition.

L’evento è stato concepito e organizzato in collaborazione con Sanki, il distributore di Hydrogen sul mercato nipponico, e culminerà poi in un party esclusivo organizzato presso una location molto speciale del quartiere Roppongi: una serata-evento per 500 persone, selezionate tra stampa internazionale e celebrities.
 

Il 19 aprile l’attenzione si sposta invece su Osaka, quella è che considerata la città più trendy del Giappone, dove Hydrogen ha scelto di aprire il suo primo shop in shop al mondo all’interno del mall di lusso Hankyu. Dopo essersi posizionata presso department store del livello più alto, come Isetan e Harrods, Hydrogen premia quindi i suoi estimatori giapponesi con uno spazio che segna ora il primo step nell’espensione retail dei propri brand nel mondo.
A sottolineare il carattere eccezionale dell’occasione, nei giorni dell’opening del primo spazio H2J, Alberto Bresci sarà celebrato sulla copertina di Engine, la più importante rivista giapponese di auto e prodotti di lusso, come nuovo rappresentante del lusso Made in Italy.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da in data: 28.04.2008
Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2008