Dsquared2 apre oggi un nuovo negozio monomarca a Kiev, grazie a un accordo di partnership con Hélèn Marlèn Group, società leader per la distribuzione in Ucraina dei più prestigiosi marchi del lusso, fondata da Michael and Oksana Kavitzki nel 1994. La boutique si affaccia, con le sue 5 vetrine, su Gorodetskogo street, la più importante via dello shopping cittadino, a 50 metri dal noto Passage.

 

Copre una superficie di 210 mq, ed è stata realizzata secondo un progetto architettonico coerente con il concept inaugurato con la boutique di Milano: “A taste of home, where Canadian woods meet Italian design”. Lo spazio è caldo ed accogliente. Tutti gli arredi, come i lampadari in corno di cervo o le pareti di tronchi di betulla delle aree di prova, sono stati concepiti per evocare le incontaminate foreste del Canada, terra d’origine di Dean e Dan Caten, designers di Dsquared2.

 

Il pavimento è in cemento nero trattato a cera per i percorsi mentre per le aree di prova ha un rivestimento in moquette color marmotta. Lo spazio espositivo è scandito da lame alte e strette ricoperte di pelle nera e da testate in acciaio che, racchiudendo la collezione, aiutano a mantenere visivamente neutro tutto lo spazio.

 

Nella boutique Dsquared2 di Kiev saranno in vendita le collezioni di abbigliamento, accessori e scarpe uomo e donna, a partire dalla Primavera/Estate 2008. Nell’area più interna della boutique saranno in vendita anche le nuove fragranze firmate Dsquared2: He Wood e She Wood.

 

L’apertura del negozio monomarca di Kiev è la terza tappa dell’ambizioso progetto di retail che ha già visto l’inaugurazione delle boutique di Milano e di Capri e che, entro il 2008, porterà all’apertura dei monomarca Dsquared2 di Istanbul, Hong Kong e Mosca.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 27.05.2008
Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2008