NUOVA APERTURA NEL CENTRO DI TOKYO. Situato in Omotesando Street, la Fifth Avenue nipponica, il nuovo concept store Chie Mihara è molto più di un negozio di scarpe: è un punto d’incontro per creativi, una boutique di fiori e uno spazio healthy.

 

Lo spazio di 47 mq è accuratamente studiato nella scelta degli interni e nell’eleganza dei particolari.

 

L’idea è quella di un concept store che sia contemporaneamente un punto vendita monomarca Chie Mihara e una boutique di fiori.

 

Uno spazio in continua evoluzione, dove si respirano creatività e design. Dai particolarissimi modelli di scarpe firmate Chie Mihara alla scelta degli interni, tutto in puro healthy lifestyle.
IL BRAND

Marchio riconosciuto a livello mondiale, Chie Mihara nasce dall’estro e dall’esperienza dell’omonima designer.

 

Appassionata di moda sin da giovanissima, Chie studia Accessories Design presso il Fashion Institute of Technology di New York e vanta collaborazioni con nomi famosi come il celebre designer giapponese Junko Koshino e il brand di calzature ortopediche Enslow, esperienza quest’ultima da cui acquisisce

 

l’importanza del comfort nella scarpa, aspetto che tuttora cura molto in tutti i suoi modelli.

 

In Spagna si trasferisce all’età di 26 anni quando inizia la collaborazione con Charles Jourdan a Elda (Alicante), zona famosa in tutto il mondo per la produzione di calzature.

 

Nel 2002 lancia la sua prima collezione come “Chie Mihara”.

 

Qualità, design e comfort sono i tre elementi che caratterizzano il suo prodotto, i punti su cui Chie ha investito sempre più energie col passare degli anni.

 

Molto amata anche dalle star, i modelli di Chie Mihara piacciono, tra le altre, a Sarah Jessica Parker, Halle Barry e Céline Dion.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da in data: 02.06.2008
Ultimo aggiornamento: 2 giugno 2008