Primo monomarca in Italia (dopo l’apertura del corner presso la Rinascente di Piazza Duomo a Milano a Settembre 2007) il nuovo negozio Zadig&Voltaire a Milano, in Corso Vercelli 3, rappresenta lo sbarco del brand francese sul mercato italiano.

La nuova boutique – aperta a fine maggio e con un evento di inaugurazione previsto per metà Settembre – rientra all’interno di un sistema di distribuzione che vede il marchio Zadig&Voltaire presente nelle principali capitali di tutto il mondo.

Come tutti i monomarca Zadig&Voltaire, anche il negozio di Milano risponde ad una ricerca precisa: non essere semplicemente delle belle vetrine, ma suggerire ai visitatori di entrare in un universo segnato dallo spirito avanguardista del fondatore del marchio, Thierry Gillier.

In piena sintonia con la filosofia del brand, la boutique è il luogo dove le collezioni – uomo, donna e bambino – si offrono allo sguardo dei clienti, invitandoli a “camminare nei propri sogni”.

250 mq disposti su due livelli nel cuore di Milano, il negozio Zadig&Voltaire è caratterizzato da un design essenziale e minimal, dove predomina il colore bianco, per le pareti come per i banconi in lacca.

All’interno degli spazi delle boutiques, Mr. Gillier ama disseminare pezzi d’arte contemporanea: sculture di Jean-Pierre Reynaud, fotografie di Mondino o di Basquiat, oltre alle immense affissioni, firme originali delle vetrine di Zadig&Voltaire.

Da Ginevra a Los Angeles passando per Milano, le boutiques Zadig&Voltaire emanano lo spirito parigino e l’immagine della capitale francese: artistica, rock e anticonformista.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 13.06.2008
Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2008