Eva Herzigova testimonial della campagna Louis Vuitton Autunno/Inverno 2008-2009.

E’ una giornata invernale frizzante e limpida a New York, i fotografi Mert Alas e Marcus Piggott preparano il set per il servizio fotografico vicino alla Unisphere, il gigantesco globo in acciaio eretto al parco di Flushing Meadows nel Queens in occasione dell’Expo del 1964.  La modella è Eva Herzigova, scelta da Marc Jacobs come "la donna per eccellenza", con la sua bellezza scultorea si presta alla perfezione al tema grafico e architettonico.

Eva è immortalata in una serie di pose eroiche, imponenti, che contrastano in modo netto con l’atmosfera delle recenti campagne pubblicitarie. Nel primo visual, che apparirà sulla carta stampata ad agosto, indossa il cappotto in visone, simbolo della stagione, stretto in vita da una cintura con fibbia scolpita in metallo, Eva tiene in mano la nuova borsa Jasmine in denim Monogramouflage, il risultato dell’ultima collaborazione creativa tra Marc Jacobs e l’artista giapponese Takashi Murakami.

La campagna Autunno/Inverno 2008-2009 di Louis Vuitton riflette le influenze architettoniche che hanno ispirato la collezione e il mood delle immagini Anni ’80 rivisitate però in chiave contemporanea, quasi futuristica.

Antoine Arnault, Direttore della Comunicazione di Louis Vuitton dice: "Questa nuova campagna è eccezionalmente potente, non solo nel suo impatto visivo ma anche per l’immagine femminile che rimanda. Questi visual rivelano la donna Louis Vuitton nel suo aspetto più forte e avvincente."

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 11.07.2008