Compagnia del viaggio, azienda fiorentina di valigeria ed accessori, festeggia 30 anni di attività con un progetto ambizioso: lanciare, a livello nazionale ed internazionale, il nuovo brand “Lastminute Save Your Time”.

Energia, vitalità, creatività, tecnologia caratterizzano il prodotto e l’immagine del marchio: valigie ed accessori da viaggio dedicati ad un pubblico giovane ma attento alle novità, al design, al colore, alle tendenze moda.

L’azienda, grazie al lavoro di ricerca di Lorenzo Gista, titolare con il padre di Compagnia del viaggio, è riuscita a concepire una valigeria in cui la cura dei dettagli e le ultime innovazioni tecnologiche e in materia di sicurezza, ne fanno prodotto di grande eccellenza.

Un mood urbano per valigie ed accessori pensati per vivere il quotidiano con slancio: trolley, borse da cabina, portadocumenti, porta pc, zaini, borselli nei colori e tessuti più glamour: fucsia, rosso, arancio, verde, grigio fumo, blu e nero realizzati in tessuti antigraffio ed antistrappo con telai in acciaio ondulato ad alta resistenza.

Fiore all’occhiello il nuovo trolley e il portadocumenti sviluppati in verticale: le dimensioni li rendono più maneggevoli per il trasporto aereo e ferroviario, la leggerezza e la possibilità di espandere la parte anteriore, i diversi scomparti, le 4 ruote, gli angoli rinforzati, e un robusto sistema di traino sono pensati per una valigeria d’avanguardia.

La linea Piuma, altra novità, ripresa da un passato recente, vede valigie destrutturate e realizzate con una microfibra di ultima generazione da renderle particolarmente e piacevolmente leggere.

Ultima novità, ma non per importanza, lo zaino integrato di pannello solare per poter ricaricare il cellulare o il computer. Uno zaino super funzionale dotato di schienale rinforzato per il trasporto in sicurezza del computer, di tasche porta I pod con uscita cuffie direttamente sulle tracolle e di portacavi. Uno zaino che nell’eleganza del nero è destinato ad un uomo metropolitano sportivo, esigente, un moderno 007.

Categorie: Curiosità.

Ultimo aggiornamento: il 08.08.2008