Si è chiusa ieri la VI edizione della fiera internazionale Moscow Fashion Expo, tenutasi all’interno del centro espositivo Crocus Expo di Mosca.

L’edizione appena conclusasi ha fatto registrare un incremento del 9% rispetto all’ultima di Marzo 2008, con un afflusso di 2.834 buyer provenienti dalle principali province russe. 120 le aziende presenti, l’85% delle quali italiane, con un aumento degli espositori rispetto a Settembre 2007 pari al 33%.

“Siamo molto contenti dell’andamento di questa sesta edizione – spiega Roberto Righi Direttore di Moscow Fashion Expo – In Russia oggi i buyer ricercano sempre di più l’originalità e il mercato si sta evolvendo e sta diventando più raffinato. Moscow Fashion Expo si rivolge a questo mercato, offrendo una vetrina esclusiva di brand italiani ed europei. Anche questa edizione ha confermato che la direzione intrapresa è quella giusta, il futuro sarà rivolto sempre di più alle province”.

Aggiunge Aras Agalarov, presidente di Crocus Group, il gruppo che ospita la manifestazione: “Siamo sicuramente sulla buona strada e pronti per nuovi investimenti”.

L’obbiettivo per la prossima edizione – che si terrà a Marzo 2009 – è quello di coinvolgere sempre di più i buyer provenienti da tutto il territorio russo, con azioni mirate a promuovere l’iniziativa in tutto il paese. Un primo passo è già stato fatto nel corso di questa edizione, che ha ospitato durante la serata di inaugurazione il concorso Super Model of the World (promossa dall’agenzia russa Point) e vinto dalla giovane modella Yulia Piankova, di anni 18 e proveniente da Magnitogorsk, città degli Urali.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: