Golf & Classic Car: verso la chiusura del secondo anno di attività.

A Franciacorta un primo rodaggio prima del 2° Campionato italiano
A Villa d’Este appuntamento al 3 ottobre 2008.

Si riprende a giocare, si riprende il viaggio alla conquista di nuovi traguardi. Appuntamento a Franciacorta sabato 13 settembre 2008 al Franciacorta Golf Club, una gara con formula 18 buche Stableford, non valida ai fini dell’Hcp, con partenze a decorrere dalle 13.30.

La Golf&Classic Car sta chiudendo così il suo secondo anno di attività tra una miriade di appuntamenti e di rendez vous che hanno permesso all’Associazione di consolidarsi non solo a livello locale, ma con simpatizzanti provenienti da tutta Italia.

Una macchina organizzativa ormai in marcia che sta raggiungendo traguardi sempre più lontani. Per chiudere in bellezza il calendario 2008 la seconda edizione del Campionato italiano che quest’anno si disputerà il 3 ottobre al Circolo Golf Villa d’Este. Un sodalizio quindi azzeccato si può affermare che sta crescendo tappa dopo tappa.

“Il gruppo è sempre più affiatato, è un dato di fatto – commenta Sergio Sala, vice presidente – e le idee che arrivano dai soci ci aiutano ad approntare programmi interessanti per soddisfare le esigenze dei golfisti, ma anche degli appassionati di auto d’epoca. E sarà proprio concentrata su quest’ultimo aspetto l’attenzione dei prossimi mesi perché intendiamo ampliare gli orizzonti e creare avvenimenti a loro misura. Per il futuro abbiamo grandi progetti e se le idee si sommano ai consensi siamo certi che andremo molto lontano. Un augurio, una speranza e, ci auguriamo, un dato di fatto.”

E se l’attesa per la seconda edizione del Campionato è tanta, la Golf&Classic Car sta già pensando ad un ultimo appuntamento per fine novembre al Garda Golf Country Club.

“Un appuntamento che ci siamo dati in questo prestigioso Circolo – continua Sala – perché lo scorso anno l’accoglienza è stata totale e l’organizzazione impeccabile. Proprio qui abbiamo dato il via alla gara per eleggere il migliore tra i soci, da qui siamo partiti e da qui saluteremo l’anno che ci ha dato grandi soddisfazioni.”

Grande entusiasmo anche dal Presidente Gianni Soncelli: “All’inizio doveva essere un divertimento tra pochi amici – afferma – ora crediamo sia diventata una mission seria e che dovrà raggiungere orizzonti sempre più lontani.”

Categorie: Agenda Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 13.09.2008