La Boutique Vierre, al centro del prestigioso quadrilatero della moda milanese, evidenzia il frutto della dedizione della famiglia Vergelio, da settant’anni orientata alla costante ricerca della qualità nel mondo della calzatura.

Oggi, acquistare nel punto vendita Vierre, rappresenta per il cliente non solo un piacevole momento di shopping, ma anche una vera e propria esperienza intellettuale ed estetica.

Vierre, un’autentica boutique della calzatura, viene aperta nel 1984 in via Montenapoleone, dando origine al primo negozio specialistico multibrand presente in città, pensato per un pubblico particolarmente esigente e dai gusti ricercati.

Da sempre, l’obiettivo che Vierre si prefigge, è quello di individuare in aniticipo l’evoluzione del gusto del pubblico per le future stagioni.

Per questo motivo, la scelta delle calzature da proporre alla cliente è frutto di un costante aggiornamento e di un’attenta selezione dei modelli dei migliori brand.
A questo proposito, non sarebbe esagerato considerare Vierre alla pari di un vero e proprio laboratorio di ricerca.
Il punto vendita è situtato in un elegante palazzo settecentesco e i suoi interni sono stati ideati dall’architetto Edoardo Guazzoni, per riflettere fedelmente lo stile ricercato e la classe di una clientela di lusso.
Nell’ampio ambiente interno si può ammirare la struttura espositiva, progettata con profondi ripiani di cristallo, che conferisce all’ambiente un’atmosfera limpida e luminosa.
La monocromaticità del locale è interrotta dal prezioso mosaico che riproduce un’opera di Paul Klee, realizzato su disegno della Fantini Mosaici.
Il sofisticato metodo di display, infine, si sviluppa con piccole nicchie luminose incastonate nelle pareti con ritmica regolarità, assecondando la conformazione planimetrica.

I marchi presenti:
Bruno Frisoni, Giuseppe Zanotti, Dolce & Gabbana, Pierre Hardy, Celine, Costume National, Giorgio Armani, Miu Miu, Lanvin, Nicole Brundage, Stella McCartney, Chloè, Jill Sander, Ann Demeulemeester, Marc Jacobs, Berny Demore, Marsèll, Fendi, Y3, Cesare Paciotti, Dsquared, Alberto Guardiani e Arfango.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da in data: 04.10.2008
Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2008