Custo Barcelona “veste” La Seu Vella di Lleida. La città natale di Lleida rende omaggio a Custo e David Dalmau per il loro grande successo internazionale.

Custo Barcelona ha sfilato per la prima volta a Lleida, la città natale dei fratelli Dalmau, in uno scenario spettacolare: la cattedrale La Seu Vella. Una delle più belle  basiliche  d’Europa, in cui lo stile arabo si mescola al gotico, sovrapponendoli all’architettura romanico-cistercense. Come le collezioni di Custo Barcelona sono caratterizzate dall’abbinamento unico e originale di stampe e tessuti, la cattedrale La Seu Vella è una fusione simbolica e preziosa di diversi stili ed elementi architettonici.

La città ha voluto festeggiare la carriera internazionale ricca di successi di Custo e David Dalmau nel campo della moda, invitandoli ad organizzare la sfilata in uno dei suoi luoghi più rappresentativi. Un’occasione e un ambiente così unici che richiedevano un evento altrettanto speciale nel chiostro gotico ai piedi della cattedrale, una struttura irregolare di pianta quadrata, con quattro navate incorniciate da grandi finestre gotiche, archi decorati da trafori barocchi e un ampio soffitto a volta a venature. Il chiostro è una splendida galleria aperta che offre scorci mozzafiato della città di Lleida.

Per la prima volta in Spagna, e in Europa, gli spettatori hanno potuto ammirare l’intera collezione Primavera/Estate 2009 presentata l’11 settembre scorso in occasione della settimana della moda newyorkese. In passerella anche Ester Cañadas e Andrés Velencoso che hanno indossato le ultime creazioni.

All’evento hanno partecipato 1400 persone. Tantissimi i personaggi della cultura e dello spettacolo fra i quali Gary Dourdan, della serie TV C.S.I, Judith Mascó, Rossy de Palma, Alejo Sauras, Israel Rodríguez, María Reyes, Sofia Monreal e Jorge Rodríguez del cast di Yo soy Bea. Oltre alle medaglie olimpiche Saul Craviotto e Jackson Quiñones e la cantante Lucrecia.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 08.10.2008
Ultimo aggiornamento: 8 ottobre 2008