PLANT ONE ON US – 24 ottobre 2008 – L’IMPEGNO ECO-SOLIDALE DI TIMBERLAND.

Grazie al ricavato delle vendite dei nuovi Earthkeepers™, boots eco-compatibili, e al contributo dei dipendenti della multinazionale che ogni anno prestano 40 ore ad attività socialmente utili, Timberland potrà finalmente concretizzare il progetto Plant One On Us, lanciato nell’Ottobre del 2007 in occasione dell’inaugurazione del Timberland Flagship Store di C.so Matteotti 7 a Milano.
Il 24 ottobre 2008 al Parco Le Folaghe di Casei Gerola, a conclusione dell’European Forest Week, avverrà la piantumazione di 2000 alberi in collaborazione con Legambiente. L’European Forest Week, proclamata dai responsabili ministeriali per le foreste di 46 Paesi Europei, celebra l’importanza delle foreste del nostro continente quali fonte di energia e risorse rinnovabili riconoscendone il contributo fondamentale nell’attenuazione dei cambiamenti climatici.
L’area del Parco Le Folaghe riceverà l’impegno e le cure di Timberland, brand da sempre fortemente legato alla natura e alla salvaguardia ambientale.

Il progetto Plant One On Us ebbe inizio un anno fa con il lancio  mondiale degli Earthkeepers™ boots.
Novita’ assoluta di questa collezione era ed é tuttora l’utilizzo esclusivo di materiali organici e pellami riciclati, in linea con l’impegno ormai decennale di Timberland teso a ridurre l’impatto ambientale. A supporto di un ecosistema sempre piu’ sostenibile, Timberland insieme a Legambiente lancio’ una originale iniziativa che prese il nome di Programma "Plant One on Us"  : la multinazionale americana si impegno’ a piantare un nuovo albero per ciascun paio di boots Earthkeepers™ acquistato.
 
Il 22 aprile 2008 il progetto, in occasione dell’ Earth Day, sempre con Legambiente continuo’ con l’iniziativa di bonifica e manutenzione del Parco Le Folaghe di Casei Gerola. Rimozione dei rifiuti, eliminazione di elementi fatiscenti, per contribuire a realizzare il recupero di un’area degradata da decenni. Un campo di volontariato dove Timberland prosegui’ l’attivita’ di sensibilizzazione verso la tutela dell’ambiente e che ogni anno vede i dipendenti della multinazionale prestare 40 ore ad attivita’ socialmente utili. Obiettivo di
tale iniziativa, la preparazione del terreno al progetto di riforestazione che  si concretizzera’ il prossimo 24 ottobre con la piantumazione di 2.000 alberi, ricavato del programma Plant One on Us

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 22.10.2008
Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2008