Sir Sean Connery protagonista della nuova campagna Louis Vuitton.

Louis Vuitton è onorata di annunciare la partecipazione di Sir Sean Connery alla campagna Core Values Louis Vuitton realizzata da Ogilvy & Mather sul tema del viaggio inteso come esperienza personale.

La sesta serie di ritratti Louis Vuitton vede Sir Sean Connery fotografato da Annie Leibovitz sulla spiaggia vicino alla sua casa alle Bahamas. Seduto su un vecchio pontile in legno, l’attore emana quel fascino rilassato e quell’innata eleganza che lo hanno portato ad essere considerato l’uomo più affascinante del mondo. Accanto a lui, l’iconica Keepall waterproof di Louis Vuitton. La tagline recita: “Ci sono viaggi che diventano leggende. Isole Bahamas. 10:07”.

Nato a Edimburgo nel 1930, Sean Connery da umili origini cresce fino a diventare una delle più brillanti e longeve stelle di Hollywood. Nonostante per milioni di persone in tutto il mondo resterà per sempre il vero James Bond – ha infatti recitato nei panni del leggendario agente 007 di Ian Flemming nelle prime sei pellicole – Sean Connery si rifiutò fermamente di essere scritturato ulteriormente per quel ruolo, emergendo quale attore versatile e di talento nel corso di una carriera durata più di 40 anni. La critica lo ha acclamato per i suoi ruoli ne “L’uomo che volle farsi re” del 1975 e ne “Il Nome della Rosa” del 1986, nel 1987 vinse l’Academy Award per il suo ruolo ne “Gli Intoccabili”. E’ stato insignito del titolo di Cavaliere dalla Regina Elisabetta II nel 2000.

Antoine Arnault, Direttore delle Comunicazioni di Louis Vuitton, dice: “Siamo molto fieri che un attore importantissimo del calibro di Sean Connery abbia acconsentito a partecipare alla campagna Core Values Louis Vuitton. Questo meraviglioso ritratto, che cattura la leggendaria atmosfera che ruota intorno al fascino di Sean Connery, è destinata a riscuotere un immenso successo”.

Pietro Beccari, Senior Vice President Louis Vuitton Comunicazione e Marketing dice: “La campagna Core Values ha ormai un anno e siamo entusiasti del successo riscontrato. Il nostro obiettivo è quello di allargare l’idea del viaggio oltre i confini geografici e il modo in cui questa campagna ha raggiunto l’obiettivo è davvero eccezionale. Siamo particolarmente fieri del consenso che la campagna ha riscosso nel mondo pubblicitario, testimoniato con molti e diversi riconoscimenti”.

Louis Vuitton, impegnata nella promozione della responsabilità ambientale e dello sviluppo sostenibile, ha effettuato una donazione a nome di Sean Connery al Climate Project, patrocinato dal premio Nobel Al Gore.

Il nuovo visual – il sesto degli eccezionali ritratti realizzati da Louis Vuitton – apparirà sulla stampa a partire da novembre 2008.

Per scoprire i viaggi personali di Keith Richards, Sofia e Francis Ford Coppola e, dal 24 novembre di Sean Connery visitate www.louisvuitton.com.

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 23.10.2008