E’ Bologna, da sempre precursore delle tendenze e degli stili più moderni, la città scelta per ospitare il primo monomarca RefrigiWear, brand di punta del Gruppo Sixty.

Posizionato nel cuore della città, all’interno della prestigiosa Galleria Cavour, il nuovo store sarà inaugurato il prossimo venerdì 21 novembre a partire dalle 18.30 con un evento speciale, interamente dedicato a tutti gli appassionati del marchio.

Sviluppato su due piani per un totale di 100 metri quadrati, il nuovo spazio ospita le collezioni uomo e donna RefrigiWear in un ambiente in piena sintonia le caratteristiche di esclusività e ricercatezza da sempre proprie del marchio. Per il nuovo concept sono stati scelti materiali, colori e finiture raffinate: design essenziale ma al contempo aggressivo, giocato sui toni del grigio antracite, dell’argento e del nero per dare il massimo risalto alle collezioni.

L’opening di Bologna – primo step di un ambizioso progetto che prevede diverse aperture di monomarca nelle principali città italiane (e non solo) nell’arco del prossimo triennio – e il generale piano di sviluppo del brand RefrigiWear confermano la grande attenzione e la crescente volontà del Gruppo Sixty di investire nel marchio per sostenerlo nel mercato mondiale.

RefrigiWear, brand fondato nel 1954 a New York, è stato acquisito nel 1990 da Sixty Group, colosso tutto Made in Italy dell’abbigliamento internazionale (ne fanno parte anche Miss Sixty, Energie, Sixty, Killah, Murphy&Nye, Baracuta e Richlu). Creato come giubbotto confortevole e caldo, resistente alle basse temperature a cui erano costretti i lavoratori americani nelle celle frigorifere, oggi il brand si articola in varie tipologie di capi, che puntano ad offrire al Cliente un total look.
La ricercatezza dei dettagli e dei materiali fanno sì che RefrigiWear sia considerato uno dei marchi  leader fra i luxury brand di tendenza.

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 28.11.2008