Sinv Holding Spa, società che detiene il 30% di Moschino e controlla Sinv Spa, leader in Italia nella produzione e distribuzione di abbigliamento fashion e sportswear in licenza (marchi: Love Moschino, See by Chloé, McQ-Alexander McQueen, Anna Molinari, Coming Soon e Dimensione Danza) annuncia l’acquisizione del 40% del capitale di Luca Roda Srl, società di abbigliamento maschile, famosa principalmente per la produzione di cravatte e sciarpe.

L’operazione è qualcosa di diverso rispetto a un puro e semplice investimento finanziario di acquisizione di quote di capitale. Un incontro fortunato tra un brillante imprenditore di talento che ha saputo inventare una via originale e nuova all’eleganza maschile e un’azienda forte e competente che ha visto in Roda la novità di uno stile inedito e ha individuato nel settore della moda maschile spazi di crescita. Luca Roda continuerà a gestire in completa autonomia l’azienda, forte della sua creatività e delle sue competenze, ma potrà contare anche sull’esperienza di Sinv.

“L’accordo concluso con Sinv – afferma Luca Roda Amministratore Delegato di Luca Roda Srl – rappresenta una tappa importante nel percorso di crescita dell’azienda che ho fondato, che punta al consolidamento del marchio nel mondo del lifestyle sia a livello nazionale che internazionale. Giudico Sinv e la sua dirigenza partner ideali per dare corpo a tutte le potenzialità della mia azienda e a tutte le energie della mia visione del vestire.” 

“Questa partecipazione – dichiara Massimo Braglia, Amministratore Delegato di Sinv Holding – rappresenta un investimento strategico per Sinv Holding. L’obiettivo è di lungo termine. Vogliamo contribuire fattivamente alla crescita e all’affermazione di Roda nel mondo, facendolo diventare un punto di riferimento per la moda maschile. In un’epoca e in un ambiente nei quali è davvero difficile essere innovatori, Luca Roda  è stato capace di creare uno stile inconfondibile e decisamente unico.”

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 29.11.2008
Ultimo aggiornamento: 29 novembre 2008