Giorgio Armani SpA, in collaborazione con Emaar Properties, ha il piacere di annunciare che è iniziata la costruzione dell’Armani Hotel Milano, il nuovo iconico  hotel di Giorgio Armani  che verrà inaugurato nel 2010.

Situato al numero 31 di Via Manzoni, una delle vie più prestigiose del quadrilatero della moda, l’Armani Hotel Milano dista pochi minuti a piedi dal famoso teatro La Scala e dalla spettacolare Piazza del Duomo. Farà parte della catena degli Armani Hotel, Armani Resorts e Armani Residences in via di costruzione nelle più importanti città del mondo. Il primo Armani Hotel e le Armani Residences apriranno alla fine del 2009 all’interno del Burj Dubai, il più alto edificio al mondo realizzato da Emaar a Dubai.

L’Armani Hotel Milano conferirà una nuova dimensione all’edificio d’epoca che lo ospiterà, originariamente progettato da Enrico A. Griffini nel 1937, grazie all’aggiunta del tocco personale di Giorgio Armani.

Nell’ambito di un processo organico di evoluzione del design, Giorgio Armani applicherà il suo stile sobrio ed elegante all’Armani Hotel Milano. I lavori di questo ambizioso progetto sono da poco iniziati e un pannello che riproduce la nuova facciata –  anch’esso opera dello stilista – è stato innalzato per nascondere i ponteggi. Questa perfetta replica dell’esterno  rimarrà per tutto il periodo di trasformazione dell’edificio.

Giorgio Armani ha dichiarato “ Mi sento particolarmente coinvolto in questo progetto perché  Armani Hotel Milano sorgerà proprio qui , nella mia città.
L’atmosfera di questo hotel rifletterà in pieno il mio senso estetico e la mia personale idea di lifestyle . La sua particolare posizione, sopra il concept store Armani/ Manzoni 31,  permetterà agli ospiti di vivere un’esperienza unica e completa all’interno del mondo Armani. Il design di questo hotel rifletterà  perfettamente lo spirito di Milano,  capitale dello stile e offrirà una nuova concezione di ospitalità  all’interno del quadrilatero della moda”.

Mohamed Ali Alabbar, Presidente di Emaar Properties, ha dichiarato: “L’accordo tra Emaar Properties e Giorgio Armani S.p.A. è nato con lo scopo di creare una catena di hotel e  residenze di lusso, che sono attualmente in via di realizzazione grazie ai rapidi progressi della costruzione dell’Armani Hotel e delle Armani Residences all’interno del Burj Dubai, e all’attuale avvio dei lavori per l’ Armani Hotel Milano. Questi hotel non solo introdurranno una nuova dimensione del luxury living, ma rappresenteranno anche l’eccellenza architettonica, grazie all’inconfondibile impronta di Giorgio Armani.”

Classificato come hotel di lusso moderno dal fascino unico dovuto all’esclusività della sua location, del suo retaggio storico e del suo design, l’Armani Hotel Milano occuperà i piani dal secondo all’ottavo dell’attuale edificio e offrirà agli ospiti camere e suite oltre a  un business centre, un ristorante, un bar, una  SPA e un fitness center. I primi due piani e il seminterrato continueranno a ospitare il concept store Armani/ Manzoni 31, che include  i marchi Emporio Armani, Armani Jeans, Armani/Casa, i ristoranti Emporio Armani Caffè, Armani/Nobu oltre ad Armani/Dolci e Armani/Fiori. I punti vendita e i ristoranti resteranno aperti normalmente per tutto il periodo di costruzione dell’hotel.

Armani Hotels & Resorts ha iniziato la vendita delle prime Armani Residences negli ultimi mesi del 2007. Si tratta di una serie di abitazioni di lusso, progettate personalmente da Giorgio Armani, all’interno dell’edificio-icona di Dubai, la torre Burj Dubai.  In seguito alle numerose richieste provenienti da tutto il mondo per le Armani Residences di Dubai, è stato varato a Marassi, in Egitto, il secondo progetto Armani Residences.

Il progetto Armani Hotels & Resorts è stato varato nel 2005 nel quadro di un accordo tra Giorgio Armani S.p.A. ed Emaar Properties con la finalità di progettare, possedere e gestire una catena esclusiva di hotel, resort e residenze nelle più importanti città e mete turistiche del mondo. Nell’arco dei prossimi dieci anni, l’accordo prevede l’apertura di almeno sette hotel e tre resort turistici, tutti di categoria lusso. L’inaugurazione del primo hotel è prevista per la fine del 2009, parte del progetto edilizio Burj Dubai di Emaar Properties, l’edificio più alto al mondo. L’Armani Hotel Dubai, comprenderà 160 tra camere e suite, ristoranti e un centro benessere, su un area di oltre 40.000 metri quadrati. Oltre all’hotel, il Burj Dubai offrirà 144 unità abitative residenziali, tutte progettate dal signor Armani e completamente arredate con una linea di articoli appositamente disegnata per questo progetto e facente parte della collezione di decori e arredi d’interni Armani/Casa. La torre è il fulcro di una nuova realtà urbana che si estende su 500 acri, il Downtown Burj Dubai di cui fa parte anche il Dubai Mall. L’apertura dell’Armani Hotel Milano sarà seguita a breve dal primo Armani Resort che sorgerà a Marrakech.

Categorie: Design Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 01.12.2008
Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2008