PRADA APRE ALL’AEROPORTO CHARLES DE GAULLE DI PARIGI UN NEGOZIO DEDICATO AL VIAGGIO, ALLA PELLETTERIA E AGLI ACCESSORI.

Apre il nuovo negozio Prada presso il Terminal 2E dell’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, nuovo scalo internazionale di recente inaugurazione. Questa apertura segue le recenti presso gli aeroporti di Londra Heathrow e Roma Fiumicino.
Progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, il punto vendita si estende su una
superficie di circa 100 metri quadrati. Un’unica vetrata continua definisce il
perimetro del negozio, intervallata da tre ingressi sui rispettivi lati ed enfatizzata
dall’originale fondale che presenta una superficie di acciaio cannettato.
All’interno, risaltano i tradizionali elementi dei negozi Prada, con la tela da quadri verde pallido delle pareti e la moquette beige dei pavimenti.
La geometria dello spazio – un esagono irregolare – consente una chiara definizione delle aree di vendita, definite ulteriormente dalla scelta dei materiali e dei colori. Per la donna, mobili in saffiano color cera e per l’uomo espositori in palissandro.
Il negozio offre le collezioni di pelletteria, accessori e occhiali per la donna e per
l’uomo. Un particolare rilievo è stato dato alla collezione ‘viaggio’e alla valigieria in pelle ‘saffiano’ e in tessuto ‘vela’, materiali storici del marchio.
Con questa apertura, salgono a dieci i negozi Prada nella capitale francese.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 12.12.2008
Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2008