“Liberi di circolare”: Gas festeggia il Passante di Mestre. La società vicentina ha risposto all’appello della Regione Veneto per inaugurare in grande stile la nuova opera autostradale.

Grotto Spa – società di Chiuppano (Vicenza) titolare del marchio Gas – conferma il forte legame con il proprio territorio partecipando domenica 8 febbraio all’inaugurazione del nuovo Passante di Mestre.

Dopo 4 anni di lavori l’importante opera pubblica – che ha l’obiettivo di decongestionare la Tangenziale di Mestre dal traffico diretto al Nord e rendere la circolazione locale più scorrevole – verrà infatti aperto al traffico per la prima volta nel corso di una cerimonia alla presenza del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Per l’occasione, Gas ha contribuito ai festeggiamenti realizzando i cappellini con il logo del Passante e la scritta “Liberi di Circolare”, che potranno essere indossati dai partecipanti alla cerimonia.

“Pur essendo un brand conosciuto e diffuso in tutto il mondo, le nostre origini e il nostro cuore sono veneti”, ha commentato Claudio Grotto, Presidente di Grotto Spa. “Siamo quindi particolarmente orgogliosi di contribuire con un po’ del nostro “stile” ai festeggiamenti per l’inaugurazione di un’opera tanto importante per la nostra Regione”.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 07.02.2009
Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2009