Dal 5 febbraio al 5 aprile 2009, una suggestiva mostra, curata da Luca Missoni narra, con l’utilizzo di originali soluzioni espositive, l’esperienza creativa ed artistica di Missoni, uno dei più importanti atelier di moda , sin dal lontano 1953.
L’Istituto Italiano di Cultura di Madrid  ha infatti deciso di realizzare questa mostra multimediale, in tre sedi differenti, allo scopo di permettere agli amanti dell’arte e della moda, di immergersi in una realtà tra storia e futuro, in un percorso che si articola in tre differenti percorsi espositivi, ciascuno dei quali avente una tematica ben precisa: "La Moda e la cultura del tessuto: un viaggio tra tradizione e ricerca" presso l’Istituto Italiano di Cultura, "Le righe raccontano, dal gomitolo alle arti applicate" al Museo del Traje e "L’esperienza del colore: dalle astrazioni al design" presso l’Istituto Europeo di Design".
Ciascuna sede invita il pubblico a seguire il percorso espositivo attraverso lo sfarzo dei colori e delle fantasie dei tessuti Missoni, sottolineando l’eccellenza creativa, sperimentale e tecnologica del tessuto. Il tutto completato da un allestimento permanente presso l’Istituto italiano di Cultura ( Salon des Actor ) che celebra la creatività di Ottavio e Rosita Missoni, fondatori del marchio e la loro passione per i tessuti e i giochi di colore.
"El arte del tejido in movimento" si trasforma quindi in una suggestiva testimonianza di come tessuto e colore siano, per Missoni, essenza e scopo,  di un percorso di pensieri ed emozioni, capaci di tradursi in righe, diventare astrazioni, interpretare il design e tornare ad essere abiti, stole, gomitoli e racconti.
Barbara Bulfoni

Link : www.missoni.it ; www.iicmadrid.esteri.it/IIC_Madrid

Categorie: Design.

Articolo pubblicato da in data: 10.02.2009
Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2009