Le proposte di Pino Peluso per lo stile da indossare tra le onde del mare. Bermuda su misura per le passeggiate sul ponte e smoking la sera al casinò.
Colori blu e verde mare, grande ritorno del bianco, e un dettaglio che non deve mancare!

Grande viaggio, grande stile. In crociera metti il sarto in valigia e il tuo look sarà impeccabile in ogni momento della giornata. Pino Peluso, sarto da quattro generazioni dell’antica scuola napoletana, prepara il guardaroba dell’uomo di classe pronto a salpare per un viaggio in crociera. “Mai farsi mancare nulla sulle grandi navi in giro per mare. Dallo sportivo al classico e al super classico”- dice Pino Peluso –“Passeggiate sul ponte, discese nei porti, serate al casinò e a teatro, aperitivi a bordo piscina: ci vuole un abbinamento di classe per ogni occasione. E vanno sempre conciliate comodità ed eleganza”.

Al mattino bermuda su misura, in rosa e azzurro, di cotone a righe in stile caprese. Camicia rigata o a fantasia e un cappello per completare.

Al pomeriggio, quando c’è ancora luce, e ci si prepara alla discesa in porto: giacca bianca su pantalone corto a fondo stretto 19 cm. Una fresca camicia blu in cotone e fazzoletto con tinte e tessuto dei calzoni che indossiamo. Ideali anche le giacche colorate e completamente sfoderate senza interni. Ma per il tempo libero la “blazer” non può non salire a bordo con noi.

Il dettaglio da cui dovete farvi tentare è il foulard indossato nel taschino con la forma di un fiore e con le punte all’insù. “E se il fazzoletto fosse dello stesso tessuto e fantasia del pantalone?” suggerisce il sarto Pino Peluso.“L’atteso momento della sera va onorato sempre con l’intramontabile stile classico. –  continua Peluso –  Abito scuro e camicia a tinta unita. E per serate particolarmente eleganti, da trascorrere al casinò o a teatro, lo smoking è la scelta migliore”.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 15.02.2009
Ultimo aggiornamento: 15 febbraio 2009