Dalle pepite nascoste ai casi di eccellenza. INSHOW è un progetto nato con lo scopo di alimentare e diffondere il concetto di eccellenza in tutte le sue dimensioni.
INSHOW propone una serie di momenti di incontro e scambio tra chi ha fatto e fa dell’eccellenza il principio fondamentale della propria attività e chi ne fa un elemento importante nella scelta e nel godimento di prodotti e servizi.
La sfida di INSHOW è creare convergenza tra tutti i cultori dell’eccellenza.
E’ forte la consapevolezza che l’attivazione di nuovi impulsi, nuove motivazioni e nuovi stimoli sia in grado di generare preziose sinergie e valore aggiunto.

Expo, convegni ed eventi
La prima edizione di InSHOW alza il sipario. Si apre a Como InSHOW – I piaceri dell’eccellenza, un progetto innovativo e una sfida coraggiosa che ha l’obiettivo di creare sistema tra le realtà eccellenti dell’Insubria e si confronta
anche oltre confine.
Ma cos’è InSHOW? Il naming la dice lunga. IN è il prefisso di Insubria, ma è anche sinonimo di innovatività e identifica persone e orientamenti che si distinguono in quanto anticipatori di filosofie di vita e di consumo. SHOW rappresenta la centralità del consumatore, posto nel cuore di uno spettacolo in continua evoluzione.
InSHOW, infatti, si svilupperà per tutto il corso del 2009, attraverso un avvicendarsi di occasioni di incontro, formazione, divertimento, sport e tempo libero e che avrà, come momento interattivo l’EXPO, eccezionale e straordinario start up del progetto. Attività, luoghi, persone, aziende saranno
messi a confronto per raccontare il valore aggiunto proprio della nostra regione.
Ogni provincia dell’Insubria sarà promotore delle diverse attività di InSHOW 2009.
La prima città ospitante sarà Como dove a Villa Erba, si terrà la prima edizione di InSHOW – La Fiera dell’eccellenza, sabato 28 e domenica 29 marzo 2009.
A InSHOW non saranno il lusso e la moda a far da padroni, ma l’eccellenza come stile di vita, cultura, valore reale, concretezza.
A InSHOW convergeranno i nomi che fanno della qualità il cardine della propria offerta: sarà un’occasione eccezionale per noi consumatori, sempre più accorti ed esperti, per incontrare realtà eccellenti del territorio, acquistare prodotti e servizi di qualità certificata e, in alcuni casi, provarli anche in anticipo.
L’eccellenza è patrimonio di chi la sa riconoscere e valorizzare. L’ingresso all’Expo sarà libero e il percorso disponibile al visitatore che voglia lasciarsi coinvolgere anche più volte dal viaggio InSHOW.
L’Expo sarà, infatti, un percorso tra diverse categorie merceologiche, la cui qualità è garantita dalle istituzioni che hanno sposato il progetto, lo certificano e lo sostengono.
Inizieremo il viaggio con la sezione InMOVIMENTO: spazio sarà dedicato al settore automotive, anche nelle sue accezioni di educazione e sicurezza stradale, comfort, ebbrezza di viaggio e rispetto per l’ambiente. Saranno presenti in Expo nomi di prestigio delle due ruote come Harley- Davidson e MV Agusta, nonché nomi eccellenti delle quattro ruote quali Lexus, con l’unico SUV a tecnologia ibrida, e Subaru con il primo motore boxer diesel al mondo. I  modelli non saranno presenti solo in esposizione, ma ci sarà la possibilità di provarli di persona attraverso test drive e test ride su itinerari lariani.
Proseguiremo poi il nostro viaggio in Expo attraverso un percorso d’arte antica, testimone dei tempi e vita della memoria: nell’area InMOSTRA si avvicenderanno le varie epoche storiche con opere selezionate e garantite per InSHOW da antiquari di prestigio tra i quali il giovane Luca Turchet, rappresentante di una delle più rinomate famiglie di antiquari milanesi.
Quasi senza soluzione di continuità passeremo dalla passione per la storia alla passione per l’attualità entrando nel settore InSTYLE, per incontrare eccellenze internazionali tra le quali Bric’s che proporrà la collezione Mabilla, una reinterpretazione di prodotti di uso quotidiano come vere opere d’arte. Allo stesso modo sarà presente Leulocati, azienda storica che ha saputo fare delle
proprie borse oggetti da collezione. Accanto a nomi famosi aziende meno note, artigiani veri dell’eccellenza nella moda, nel tessile, nell’oreficeria che hanno fatto della qualità il loro punto di forza: ecco le pepite nascoste della nostra produzione che InSHOW porta finalmente in primo piano.
Sarà ampio lo spazio dedicato alle aziende artigianali presenti nell’area InCASA: l’orgoglio della produzione di arredo poco omaggiate e che è, invece, doveroso celebrare. Insieme conosceremo un nuovo modo di vivere la casa, scegliendo un consumo energetico consapevole nel rispetto del presente e del futuro.
Da qui entreremo nella zona dedicata al tempo libero, InLIBERTA’, area eterogenea nella quale incontreremo aziende come i Bagni di Bormio Spa Resort, in nome del relax e del benessere, ma anche associazioni sportive quali la Federazione Italiana Golf, presente con un campo pratica. In quest’area ci saranno partecipazioni da oltreconfine: la Città di Zurigo, premiata per la sesta volta successiva come città con la più alta qualità di vivere nel mondo rappresenta un perfetto esempio di eccellenza.
Da lì termineremo il nostro percorso entrando in contatto con il gusto per le genuine e raffinate prelibatezze culinarie: nell’area InTAVOLA potremo assaporare, degustare, sorseggiare e, perché no, acquistare, le eccellenze enogastronomiche tipiche della nostra regione.
E poi eventi, sfilate, musica. InSHOW è molto più di un Expo.
Allora tutti IN, per fare dell’eccellenza una consuetudine; perché “noi siamo ciò che facciamo, ripetutamente”.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 14.02.2009
Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2009