Dopo il negozio maschile Trussardi 1911 inaugurato lo scorso giugno, ora la suggestiva ambientazione dell’ottocentesco palazzo di via Sant’Andrea 5 accoglie anche la boutique donna della prestigiosa linea.

Con questa apertura si completa l’identità di Trussardi 1911, disegnata dal direttore creativo Milan Vukmirovic, che interpreta con sensibilità contemporanea le eccellenze della maison: in particolare l’impiego di materiali di pregio esaltati dalla sapienza artigianale delle lavorazioni. Similmente, gli interni delle boutique Trussardi 1911 amalgamano la materialità preziosa e naturale del cuoio, del marmo e del legno in un’atmosfera, classica e anticonformista allo stesso tempo, che rimanda a quella di un’esclusiva ma accogliente residenza privata.

L’identità femminile della nuova boutique è sottolineata dalle tonalità morbide degli arredi, mentre l’inconfondibile tinta araldica che riveste le pareti è declinata in una gradazione più tenue in tono con le doghe in legno di pioppo, trattato a cenere, che rivestono il pavimento.

Il legame con la nobile tradizione del marchio è sottolineato dalla scelta della location dove, nel 1976, aprì il primo negozio Trussardi. Oggi, allo stesso indirizzo, ad una sofisticata clientela femminile si schiude un seducente universo di lusso, calma e voluttà allestito su due piani.

L’entrata della boutique donna è da Via Sant’Andrea dove si affacciano le tre vetrine al pianterreno e le ampie finestre che danno luce – schermata a piacere da veneziane in pelle – all’intero primo piano. Qui, negli spaziosi e avvolgenti camerini, caratterizzati dal ricercato abbinamento cuoio-lino, si possono provare i capi della collezione altrimenti appesi su grucce rivestite in seta ed esposti su rail in ottone e marmo nero screziato. Nella sala accanto, tre divani in vellutate sfumature di verde, ravvivate da soffici e colorati cuscini, delimitano una speciale zona relax impreziosita da alcuni esemplari delle collezione di sculture di levrieri che personalizza ulteriormente la boutique.

Il punto d’attrazione dell’ambiente a piano terra è costituito dalla scultorea scala in marmo e legno, con rigorosi dettagli in ottone e ferro, e dalla retrostante parete in cuoio lavorato a motivi quadrangolari, sensualmente levigati, realizzata con le tecniche artigianali della selleria.

La tonalità marrone-dorata del marmo Emperador della scala -che si armonizza con la sfumatura testa di moro del cuoio della parete- ritorna nel sontuoso banco cassa cui fa da quinta una composizione di pregiati marmi nelle lussureggianti cromie rosso levanto, ambra, onice verde, marrone caramellato.

Un’uscita interna permette di accedere direttamente al cortile del palazzo e, da lì, alla boutique per uomo e al suo poetico giardino; una porta che unisce simbolicamente l’universo femminile a quello maschile.

L’inedita armonia tra eleganza milanese e spigliatezza cosmopolita caratterizzerà anche i negozi che verranno aperti nelle più affascinanti città del mondo, a partire da Shanghai dove il prossimo febbraio inaugura la boutique Trussardi 1911 all’interno del lussuoso mall JJ Dixon.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 20.02.2009
Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2009