LA  PIÙ  GRANDE  OSSESSIONE  FEMMINILE  METTE  PIEDE  IN  TEATRO  SU  VERTIGINOSI  TACCHI  12  ALDO BRUÉ.

Mercoledì 8 aprile ore 21.30 al teatro Litta di Milano, farà la sua entrata in scena una commedia esilarante che ha come protagonista l’oggetto dei desideri di ogni donna: la scarpa.

Interpreti dell’irrefrenabile passione del sesso femminile per questo oggetto di culto, Margò Volo, autrice-attrice e portavoce di questa magnifica ossessione e Aldo Brué, designer e produttore di calzature, che si è fatto promotore dell’idea contribuendo altresì alla creazione dello scenario-totem su cui troneggerà indisturbata la protagonista della serata.

Metti una donna davanti ad un nuovo paio di scarpe e la giornata da grigia diventerà improvvisamente rosa, perché, come ci rammenta l’attrice Margò Volo:  “Le scarpe possiedono virtù magiche: fanno sentire splendide o sexy, raffinate o sportive in un sol colpo.”   “Le scarpe sono le nostre migliori amiche, ci fanno sentire migliori, ci consolano quando siamo tristi e sono depositarie di mille ricordi e segreti, ma soprattutto non hanno taglie proibitive. Solo un numero e il gioco e’ fatto!”

Oggetto di culto o semplice accessorio sta a voi giudicare, l’importante è riderne insieme. Mentre noi nell’attesa… quasi quasi andiamo a comprarci un bel paio di Scarpe!

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 05.04.2009
Ultimo aggiornamento: 5 aprile 2009