La fiera di Basilea, il più´ importante appuntamento internazionale del settore Watches & Jewellery, segna il rinnovamento di una partnership di successo: quella tra Cindy Livingston, CEO di Sequel AG, azienda svizzera che detiene la licenza internazionale degli orologi e gioielli Guess e Gc, e Stefano Santangelo, amministratore unico di Time2Group, gruppo milanese licenziatario per il mercato italiano delle linee watches & jewellery dei marchi Guess, Gc, Marc Eck­ e Nautica.
Nel salone lo stand Guess "tra i più affollati, segno evidente dell’interesse che ruota attorno a questo business, per il quale l¡¯Italia gioca un ruolo di rilevanza strategica, essendo il secondo mercato al mondo dopo gli USA.
Gli Orologi Guess, introdotti per la prima volta nel nostro Paese nel 1998, guidano oggi il mercato italiano dell’orologeria fashion con una quota del 10%, mentre i Gioielli Guess, lanciati appena 1 anno fa, hanno già raggiunto una quota del 20%!
L’incontro tra i due manager, avvenuto in occasione dell’evento dedicato al marchio Gc (orologi Swiss Made della fascia lusso accessibile sancisce l’intesa tra Sequel e Time2Group: in virt¨´ degli straordinari risultati ottenuti, la collaborazione infatti stata confermata per altri 15 anni.
L’accordo  il coronamento di un successo conseguito, ma soprattutto il principio di una nuova fase afferma Stefano Santangelo. ¡°Ringrazio Cindy Livingston per avermi confermato la fiducia e tutta la Sequel per avermi fornito in questi anni le linee guida essenziali per fare di Guess Watches un marchio di successo. Ora l’obiettivo di consolidare la nostra leadership. Al fine di rafforzare l’immagine del marchio, la distribuzione verrà riorganizzata e, parallelamente, focalizzeremo l’attenzione sul prodotto, cercando di essere veloci nel reagire alle mutevoli richieste del mercato.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 09.04.2009
Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2009