Bragia svela una capsule collection di gonne Flair realizzate artigianalmente con la tecnica di stampa sperimentale che contraddistingue le collezioni del brand.

Un modello in serie numerata proposto in tre varianti di stampa e colore, ideato dalla coppia creativa costituita da Santo Costanzo e Alessandra Torella, che si ispirano ad una donna sofisticata e all’avanguardia.

Le gonne, in tripla organza, ribadiscono il carattere distintivo del brand verso l’alta sartoria e l’insegnamento dei grandi couturier, l’utilizzo della tecnica di stampa tie and dye è studiata appositamente per il singolo capo, realizzata interamente a mano e garantita da un certificato nominale che identifica ogni gonna.

Attraverso questa lavorazione,le stampe assumono forme astratte, ellittiche, geometriche che ricordano ambientazioni impressioniste e al tempo stesso gli attualissimi principi del design biologico di Ross Lovegrove, funzionalità e fedeltà alla purezza del materiale per una ricerca di perfezione organica.

Le tonalità scelte seguono le sfumature della natura e spaziano dai contrasti grigio ferro e olio, al verde bosco senza dimenticare l’immancabile rosso Bragia; le gonne sono imputurate a mano e hanno sottili nastri che cingono la vita divenendo dettagli significativi e, come un déjeuner sur l’herbe, rivelano sfumature tridimensionali e curiosi giochi tromp l’oeil.

26357

Categorie: Abbigliamento Donna, Moda Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: