MALìPARMI e DOTDOTDOT PER IL SALONE DEL MOBILE DI MILANO 2009.
La cultura eleva di dotdotdot ospite nella boutique milanese di Via Solferino.

Malìparmi e il design ancora insieme. Questa volta a Milano, in occasione della 48esima edizione del Salone Internazionale del Mobile. La boutique di Via Solferino si trasforma con ironia in una biblioteca intelligente e ospita per l’intera durata della manifestazione La cultura eleva, una libreria abitabile che sconvolge il tipico modello di comportamento domestico della lettura.
Una sorta di torre per l’intellettuale che desidera maggior raccoglimento e un luogo tranquillo dove poter pensare. Un oggetto itinerante creato da dotdotodot, studio multifunzionale milanese che fonde arte, architettura, allestimento e design contaminandoli con nuove tecnologie e nuovi media. Tutto il negozio Malìparmi cambia veste per questa occasione. Accessori e abiti si alternano a tappezzerie fotografiche di libri in una babilonica fusione, le nicchie si riempiono di veri volumi ed è tutto parte di una grande libreria. Onnivora e ironica.
Per un’ immersione totale e immaginaria nella lettura.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da in data: 23.04.2009
Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2009