Un mito è tutto quando sfugge al tempo e tuttavia lo rincorre.
E’ la fantasia di dettare gli stili, il lusso di cavalcarli per primo, la sregolatezza di infrangerli.
Quando è il caso.
Calcolo e azzardo, ostentazione e riserbo, alterigia e fragilità.
E’ in questo gioco di rimandi dai riflessi leggendari che si specchia la Divina; sempre sulla scena anche quando è dietro le quinte, Maria

Callas, l’ultima vera icona del XX secolo.
Ogni volta sorprendente e talvolta sorpresa di se stessa, segnò lo stile della Milano anni Cinquanta con un carisma che non si sarebbe mai più  ripetuto con la stessa dirompente intensità.
E dietro a lei tutto l’allure Biki, fatta di un glamour che rifuggiva l’ostentazione per esaltare al massimo un’eleganza discreta, dichiarata mai  urlata.
Osando, qualche volta, disegnando per "la Maria" abiti da indossare come gioielli: preziosi e sofisticati come oro cesellato.
Da questa storica lezione di stile e dalla collaborazione tra l’Associazione Maria Callas di Venezia e MCMC nasce l’idea di proporre in forme  nuove i  contenuti di discrezione ed eleganza di quel glamour.
Le collezioni di gioielli "Maria Callas" riflettono e interpretano lo spirito del suo filo di perle; ne riproducono l’impatto, le dimensioni, la tecnica nella correttezza di una citazione dichiarata.
Così la perla diventa una "perla d’oro" con incastonate pietre fini capaci di imprimere ai gioielli straordinaria intensità.
Tormaline, cristalli di rocca, onici, quarzi acquamarine sono esaltate da riflessi dorati; la tecnologia del taglio dà vita a un nuovo genere di  perla fatta di pietre, semplici ma preziose, che brillano in valve d’oro.
La collezione MCMC declina con ironia e affetto quei valori di autenticità e immediatezza di un mito consacrato della modernità riproponendoli  nelle forme e nei generi di un nuovo millennio.
Una lettura attuale di uno stile e di un canone di eleganza intramontabili.
MCMC il valore della discrezione. Mcmc nasce come gruppo di ricerca dal riconoscimento nel mito e nell’icona di Maria Callas: quei valori di  stile, rigore ed eleganza, che, a partire dalla Milano degli anni Cinquanta, hanno contrassegnato la nascita e lo sviluppo del Made in Italy.
In seguito, in collaborazione con l’Associazione Maria Callas di Venezia, MCMC ha sviluppato una struttura di progettazione che riunisce ricercatori di nuove forme, operatori della comunicazione e imprenditori.
MCMC è una societàvdi produzione e distribuzione di forme, stili, e oggetti che incarnano l’essenza del "life-style milanese": tecnico, diretto, coerente, rigoroso.
E’ per questo che la sua collezione di gioielli nasce dal coinvolgimento sinergico di soggetti diversissimi: da un lato un laboratorio artigianale di lunga tradizione, specializzato nella gioielleria in oro, dall’altro un grande centro di sperimentazione e applicazione di nuove tecnologie nella lavorazione di metalli e pietre.
Nato come sfida, l’incontro tra il sapere tradizionale di artigiani orafi e gioiellieri e le nuove tecnologie, reinterpreta il fascino discreto degli anni Cinquanta e si rivela punto di forza del progetto MCMC gioielli.
Le collezioni MCMC propongono il gioiello come valore culturale non esibito, con un’immagine caratterizzata da autenticità, leggerezza e discrezione.

Categorie: Gioielli.

Articolo pubblicato da in data: 27.02.2007
Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2007