Il mare, che scompone e ricompone emozioni e suggestioni. Il mare che è elemento femminile e volitivo; il mare che induce ad uno stile senza tempo nei confini. E’ il mare globale di Marina Yachting che si fa forma della fascinosa variabilità di stili, tensioni e aspirazioni. Da sempre Marina Yachting attinge alla sua identità primaria, che nel corso del tempo ha creato e disegnato capi che narrano ed esprimono tutto un universo.
La collezione autunno inverno 2007-2008 è modulata nei tre temi Archivio, Banchina, Marina.

Il gusto e le connotazioni dei capispalla storici rinascono, nel tema Archivio, con la tempra e l’estetismo delle origini ma con rinnovata vestibilità.
Classicità imperante che sposa la scelta attenta dei tessuti, mirata a materiali pregiati e trattamenti idrorepellenti. Torna in scena lo storico Pickot che replica il suo memorabile charme con sapientissimi e impercettibili modifiche ai tagli ed alle linee. Oppure il montgomery Sienna in panno idrostop. Imprescindibile duetto cromatico tra ecrù e blu navy.
Tornano i capi madre di una storia che da 35 anni sa vestire e interpretare tutte le intensità della vita di mare.
I dettagli sono curati e i colori riconosciuti, memorie di uno stile di vita che ritorna preponderante e si diffonde fino a creare in ogni momento e in ogni luogo un "mare globale".

Protagonista della scena stagionale, nel tema Banchina, è la mantella che senza esibire il marchio, traduce i valori simbolici con immediatezza.
BANCHINA presentato in 4 temi/pacchetti:  Costa Nord Ovest  / Week End / Grigiobianco / Colori Soft.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 28.03.2007
Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2007