Nata a Duiven, in Olanda, Marloes ten Bhömer ha studiato design alla scuola superiore dell’arte Arnhem prima di ricevere un MA in design al Royal College of Art a Londra.
Marloes è ora impegnato a studiare innovazioni nelle calzature. Il suo filo di lama, design originali e stravaganti, offrono un alternativa a nuovi linguaggi di design e tipologie.
Un design costruito su linee pulite, materiali, e realizzazioni tecniche che sono attualmente esterne al design e al fashion.
Queste realizzazioni regalano alle donne una chance unica e rara di libertà dagli stili convenzionali e dai cliches e dai codici della moda. Poichè esse sono dissacranti rispetto a questi codici.
Scrivendo di scarpe generalmente si sottoline a l’impatto che esse hanno sulla persona che le porta.
Marloes suggerisce che scarpe specifiche permettano di far sentire differenti e libera ciascuna persona che le porta, dona una nuova fantasia del bello.
Forse anche scomode, ma assolutamente design….
"Disegnando oggetti che non rivelano immediatamente la loro funzione o il loro significato il design è affrancato e reso meno generico".

Categorie: Scarpe Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 06.04.2007
Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2007