La Cruise Collection 2012 di Louis Vuitton è elegante, ricercata e glamour.
Una collezione che ha come Musa la bellissima Sofia Coppola, che ha volutamente scelto la Maison nel suo film “Somewhere”, e con cui ha collaborato per la realizzazione della Cruise Collection per il 2012.

Nello stile di Sofia sono molto evidenti l’iconografia europea e l’esperienza parigina. Scene del famoso quartiere di Saint-Germaine-des-Pres, patria di molti intellettuali e scrittori, l’Epicerie, famoso punto di ritrovo per ragazze sulle loro Vespa, con i capelli al vento ed eyeliner che ne evidenziano i grandi occhi scuri, hanno influenzato e ispirato la collezione.

La donna Louis Vuitton della Collezione Cruise è una cittadina del mondo. Una donna dallo spirito libero, che ama fare tutto quello che le piace.

E’ femminile, sofisticata e sbarazzina, con una semplice ma studiata eleganza. Ispirandosi agli anni Sessanta e Settanta del cinema parigino, lo studio è rimasto fedele al mood del periodo e ha creato uno stile quasi naif, dando vita a una donna solo all’apparenza retrò, con un’aria da ragazzina vagamente ribelle.
Una studentessa non troppo seria nel suo completo di tweed e camicia di seta stampata con cuoricini colorati, un motivo da perfetta cartolina parigina.

La forza di Sofia sta nel suo stile naturalmente chic. Artista affermata e madre di due bambine, Sofia Coppola è una regista americana autrice di film di culto. La Collezione Cruise 2012, lontana da qualsiasi ossessione retrò, seppure con alcuni tocchi neo-nostalgici, ritrae con grazia distante un certo “spirito francese”, incarnato perfettamente da Sofia Coppola.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: