Lo sportswear NICKEL&DIME si evolve, ferma restando la simbologia che contraddistingue il marchio fin dall’esordio: il grifone, stemma reale scozzese e il cardo, simbolo delle Highlands.
Questi si stagliano sul filone Basico, in una serie di felpe e maglie, T-shirts e polo in grigio mélange e hanno le sembianze di un piccolo logo scarlatto o di una sovrimpressione interna che sostituisce l’etichetta.
Alcuni stemmi applicati rimandano velatamente alla R.A.F. e suggeriscono un’atmosfera avio. Anche qui si ritrovano righe e quadri e sopra a tutto è ricamato un rampante grifone scarlatto.
La maglieria è profusa di diverse rigature, dalle micro alle macro, in cromie ben calibrate mentre l’effetto vintage di polo e T-shirt è nei trattamenti particolari di tessuti e colori: gli uni cambiano peso e consistenza e gli altri virano sino a mutare completamente.
Tanto bianco, rosso e blu e ancora tante righe, a citare gli esclusivi Polo Club anglosassoni.
Gli over sono bomberini in nylon lucido e frusciante, con fodera-rete. E il tema
mare riprende stampe e applicazioni dei simboli scozzesi.
Per la donna N&D un guardaroba-chicca, fatto di pochi, curatissimi pezzi che, pur non essendo la traduzione dell’uomo, ne riprendono i colori base, quali bianco, rosso e blu. Camiciole quadrettate o tinta unita con collo e polsi in contrasto, top e serafine, polo e felpe impunturate, giubbetti in nylon e tante, tantissime righe.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Articolo pubblicato da in data: 03.05.2007
Ultimo aggiornamento: 3 maggio 2007