L’autunno inverno 2011/12 di CO|TE riscopre la sperimentazione e l’uso di una paletta di colori tenui, spaziando tra il grigio, il tortora, il tabacco ed il nero.

Non sono solo i colori un forte richiamo alle linee guida di CO|TE, ma ritornano i concetti di austerità, senso di protezione e geometria. La donna CO|TE è da sempre severa, ma non trascura il suo lato femminile; sa scegliere, sa abbinare, sa valorizzarsi, ma al tempo stesso vuole essere protetta: le forme mantengono così la geometria, ma i tessuti la scoprono elegante, morbida e attraente.

Il rigore, la disciplina e la fermezza si ritrovano in questo inverno 2011/12, un punto di partenza che non dimentica l’importanza di essere donna. Focalizza l’attenzione sulla schiena, lascia che si scopra in diversi capi promuovendo una donna sensuale, mai volgare.

Punto saldo della produzione CO|TE, le pettorine, che per l’inverno vengono proposte in pelle e in diverse varianti.
Il look finale non necessita di accessori per emergere, solo le cinture dai colori accesi e dai materiali ricercati rendono l’effetto che i due stilisti vogliono dalla donna CO|TE.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: