Adorisadorasi affaccia al settore della lingerie nel 2007 con la volontà di creare un mondo che possa indurre un senso di adorazione per il mistero che avvolge la donna a cui è dedicata la collezione.
Una donna malinconicamente sensuale ma anche ironicamente elegante e stravagante. Una donna identificata nell’ Isadora che molti presto vorrannoconoscere.Adorisadora?…chi? Chi adora Isadora? “Io adoro Isadora”. Adorare “è” Isadora.

L’ idea è quella di entrare nel mercato dell’intimo e non solo, con un’offerta di alta fascia che possa spaziare dalla lingerie, alla corsetteria, all’abbigliamento da notte. Un loungewearche possa fungere anche da esterno completato da una ricca proposta di accattivanti accessoricome collane, fasce per capelli, spille ecc. per poi allargarsial beachwearnelle future collezioni.

Adorisadoravuole contraddistinguersi per la ricercatezza dei tagli che si trasformano in dettagli e tutto verrà contrassegnatoda un chiaro “Madein Italy” che sottolinei la provenienza della nuova creatività e attitudine imprenditoriale giovanile Italiana nel settore dell’intimo d’alta fascia.Adorisadora, vincitrice del concorso “Incubatore” della Camera Nazionale della Moda italiana, per la realizzazione di questacollezione ha guadagnato l’aiuto di importanti aziende italianeche hanno creduto nelle Sue potenzialità. I sentiti ringraziamenti vanno a: Ratti Spa, Swarovski, Zibetti&OrsiniSrl. 

Uno stileAdorisadorache per questa prima collezione prende parte dell’ ispirazionedalle linee degli anni ’20 portate ai giorni nostri. Le sfumature di colore scelte da Adorisadoraper il suo autunno inverno spaziano dall’ avorioall’oroscuroad un caldo arancione che porta il nome di Isadora, con l’aggiunta dei classici bianco e nero fino ad una briosa ed esclusiva stampache mantiene il mood della collezione. La maggior parte dei capiè inoltre impreziosita da elementidi macraméricamatoe arricchito da Swarovski.
Tutti adoreranno Isadora. I tagli e dettagli del mondo Adorisadora.

Categorie: Intimo Donna.

Articolo pubblicato da in data: 07.06.2007
Ultimo aggiornamento: 7 giugno 2007