Innovazione , raffinatezza, funzionalità , grande attenzione al  dettaglio ed alla scelta dei materiali: dall’unione di questi elementi e dalla continua ricerca nasce la collezione Conte of Florence autunno/inverno 2007-2008 caratterizzata da un look reale che si adatta perfettamente a tutte le condizioni climatiche.

Golf
Il “golf style” esce dal green e conquista chi ama vestirsi in modo sportivo, raffinato e dinamico. Da questo mondo prendono ispirazione capi realizzati con tessuti stretch  e trattati in capo con enzimi siliconici per ottenere maggiore elasticità e morbidezza. Giubbotti con morbidi interni in pile, realizzati in microfibra di poliestere impermeabile nastrati nelle cuciture e con dettagli rifrangenti che ne rafforzano le connotazioni sportive. Fondamentali i colori: tocchi di verde, rosso e colori melange caratterizzano la linea.

Neve
Neve e montagna sono l’anima del marchio. Le parole d’ordine: protezione e funzionalità. Una grande attenzione allo style, anche nei più piccoli particolari, garantisce la più alta vestibilità dei capi dedicati agli sport sulla neve. Per lei maglioni impreziositi con punti e filati mossi o da ricami più tipicamente legati al mondo della montagna. Una vasta proposta di pile caratterizzata da fantasie sofisticate come il pied-de-poule e il maculato stilizzato ma anche dalle intramontabili stelle di neve.
Per lui una vasta scelta di giacconi imbottiti in vera piuma d’oca presentati in colori dalle tonalità accese ideali per la montagna e considerati un must della collezione. Per chi non ama l’effetto piumino sono stati realizzati degli imbottiti thermore? con tasche multifunzionali.

Leisure
Materiali d’ispirazione anglosassone caratterizzano la linea. Per la donna sono stati pensati capi in velluto, tessuti scozzesi e mohair lavorato a jacquard. I colori predominanti sono il verde bosco e il rosso inglese. Un look ideale per i momenti di gioioso relax all’aria aperta, in perfetto stile anglo-fiorentino.
Per l’uomo il punto forte di questa collezione è la maglieria tagliata. Felpe con contrasti cromatici e grafiche ricamate o applicate, pile con forti personalizzazioni e i nuovi tagli a dare un vero tocco distintivo e caratterizzante.

City
Eleganza, ricercatezza e funzionalità sono i must della linea. I capi proposti sono giocati sui falsi uniti, sui gessati e rescati su basi in cotone e misti merinos. Per lei il nero e i grigi, in tutte le loro sfumature, sono i colori predominanti ingentiliti dai ricami e impreziositi dai cristalli e dagli strass applicati tono su tono. 
Per lui la maglieria calata è rappresentata da morbidi e ricchi filati di cachemire nelle nuance pastello accostate al grigio nelle sue varie tonalità.

Natural relax
Calore, naturalezza sono espresse da quest’ultimo segmento di collezione.
I capi sono avvolgenti e morbidi, i colori neutri: dal bianco “lana” ai toni del cammello, i materiali soffici: thermore? super soft, piuma d’oca, misto cachemire. Indossare uno di questi capi significa entrare in un’atmosfera colma di fascino. 

Golfette for ever!
Golfette è riproposta nella versione bianco/nera, nella variante twill e pelle stampa cocco disponibile in nero, testa di moro e in una calda tonalità di beige. La variante più trendy è quella realizzata in cavallino e rifinita in pelle  stampa cocco in nero e testa di moro.
La novità della stagione sarà la Golfette in formato maxi: una dimensione che ben si presta a soddisfare le esigenze di chi pur lavorando e avendo bisogno di spazio non vuole rinunciare a un accessorio sinonimo di classe e originalità. Presentata in un tessuto jacquard logato nelle varianti nero e beige e in nero per chi ama la raffinata eleganza,  in un tessuto nylon con la trapunta logata e rifiniture in pelle per chi preferisce un look più sportivo e informale.

Categorie: Casualwear Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 05.07.2007
Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2007