Una curata lavorazione a mano per un’eleganza senza tempo: la collezione autunno-inverno 2007/2008 di Franceschetti riconferma la classe e lo stile del marchio, che conta una pluridecennale esperienza nel campo della calzatura artigianale.

Questa volta l’azienda si cimenta in una collezione più completa, che ripropone sì il tradizionale stile classico della calzatura da uomo, ma anche interessanti spunti dal tocco più originale e grintoso, oltre alla linea di sneakers in pelle e in suede.

I raffinati modelli di scarpa maschile stringata sono proposti con dettagli e decori che evocano lo stile impeccabile dei gentleman inglesi, con impunture e trafori sulla punta e ai lati, mentre per quanto riguarda polacchini e stivaletti il design è più casual e modaiolo, ma sempre con un look del tutto british.
Così come i modelli di sneakers, alte o basse, in suede o in pelle, per chi desidera adottare un’immagine sportiva, mantenendo però un tocco d’eleganza.

Nella ricerca di pellami e materiali di prima qualità, lavorati sapientemente con cere e pomate per ottenerne le variazioni più disparate, l’arte dei maestri manifatturieri dà vita ad una collezione costituita per la maggior parte da pellami di vitello e vitellino, lucidato, raggrinzito o ad effetto stone-washed, con colorazioni che vanno dal marrone testa di moro, al nero, fino al noce e al bordeaux bruciato.

Ancora una collezione all’insegna dello stile e della raffinatezza dunque, come solo l’azienda Franceschetti sa proporre da sempre, grazie ad un’esperta e accurata lavorazione a mano, la quale conferisce al prodotto un’identità assolutamente unica ed inimitabile.

Categorie: Scarpe Uomo.

Articolo pubblicato da in data: 11.07.2007
Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2007