Lineare, pulita, in giusto mix tra creatività e contenuti stilistici, è la collezione Nickel & Dime declinata in nero e melanzana, la serie di verdi, dal bosco al petrolio, qualche marrone e molti naturali che sfumano nel bianco.

Le maglie si allungano quasi a diventare abiti e sono tinta unita o a rombi intarsiati e convivono con una serie di piccoli pull, in lana rasata o a costine, jersey stretch o jersey lana.

T-shirts e polo sono in viscosa con profili in raso mentre le felpe bianche o nere, hanno il logo ricamato in lurex oppure colli in lana a trcce.

I capi più preziosi in maglia- il poncho, il cardigan, il pullover- sono in alpaca con lavorazione a zig zag in grigio, dal perla all’antracite, e beige oppure in grigioverde lavorati a trecce.

Qualche camicia tartan e qualche jeans stretch si affiancano a una serie limitata composta da pantaloni, pinocchietto e una gonna che si sdoppia: sotto un tubino e sopra una patella asimmetrica a pieghe in cotone nero.

Alternati al tris gonna/giacca/pinocchietto in suede avorio.

Il capospalla, come nella collezione uomo, è prevalentemente corto e va dal piumino in cotone a quello in nylon con dettagli in pelle, ai giubbini in simil pelle.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Articolo pubblicato da in data: 19.08.2007
Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2007