Colori moderati o geometrie colorate e creative, stampe mimetiche elaborate, ricami e microstampe piazzati e ad effetto, vestibilità multiple e rivisitate, un festival di tessuti tecnologici per semplificare la vita degli snowboarder. La diversità degli sport da tavola è espressa in tre temi principali in grado di soddisfare i bisogni di tutti i rider nel modo più preciso possibile.

HEAVY WEATHER:
Disegnata e testata all’interno dello SkyLab, il laboratorio di ricerca Quiksilver al vertice del Pic du Midi, questa collezione è pensata per i “mountain rider” più esigenti.
I tagli sono ergonomici, simili all’abbigliamento da montagna. Il design è puro, quasi minimale. Colori semplici, neri, bianchi e colori pastello, con alcuni dettagli colorati. I prodotti sono ultra-leggeri pur garantendo la massima protezione.

La collezione si affida principalmente a marchi e materiali high-tech (Gore-Tex® Performance Shell, Softshell e Proshell, Toray®, QUIKTECH 10 000 stampa all-over stretch…) e a tecniche di confezione essenziali (cuciture termosaldate, pannelli stretch e ultrasuono, pannelli cellulari per un minimo di cuciture…)

Novità: ENERGLO per "light-rider". Un concetto ingegnoso che trattiene i raggi solari durante il giorno e emana luce fluorescente quando il sole tramonta, per una maggiore sicurezza ad effetto garantito!

Heavy Weather LTD: Tessuti jacquard, sviluppati da un’azienda francese, sono dotati di un rivestimento in alluminio impermeabile e traspirante (la stessa idea delle coperte antitrauma di sopravvivenza). Il rivestimento riflette il calore corporeo per creare un microclima permanente. La giacca è offerta con un kit Plantronics® Bluetooth®. Il boarder potrà così fare snowboard e nello stesso tempo ascoltare la sua musica preferita così come ricevere telefonate grazie agli speciali altoparlanti incorporati nella giacca.

Nota bene:  una straordinaria giacca di pelle sviluppata da Quiksilver Japan e un piumino eccezionalmente leggero (38 gr/m2), altamente isolante in modo naturale.

SIGNATURE:
Un profondo coinvolgimento e un sano impegno da parte dei migliori atleti snowboardisti – Candide Thovex, Mathieu Crepel, Hampus Mosesson, Jakob Wilhelmson and Markku Koski – hanno dato origine alla II linea di stagione  Signature.

Un tripudio di geometrie colorate, simboli con i nomi dei campioni, righe insolite e variegate, getti di colore…e poi, al top del top, la giacca  Mathieu.
20 anni fa, Mathieu Crepel (allora aveva 4 anni) era già a suo agio sui Pirenei con addosso una tuta Quik  della prima collezione "snowboarding" sviluppata da Quiksilver Europa. Era l’inizio di una grande avventura per il brand e per il campione. La giacca riporta la stampa aggiornata di questa tuta per bambini nella sua versione originale. Il gusto kitch dei primi anni 80 celebrerà, in tutta la sua risonanza vintage, i 20 anni dello snowboard QUIKSILVER e la collaborazione ventennale con Mathieu.

Per questa linea fatta su misura per i "boarder”, i tagli sono larghi, quasi senza forma. Tutti i pantaloni sono dotati di un sistema regolabile per evitare di camminare su di essi.

UTILITY:
"Happy riding", o l’arte di fare snowboard in allegria con gli amici. Una collezione semplice, calda e funzionale, proprio come piace a noi,
I colori sono accesi e lo stile è influenzato da un abbigliamento urbano, con grandi tasche cargo, finto pelo su colori semplici, stampe mimetiche dei cacciatori alpini  e a spina di pesce. Tutti i dettagli sartoriali sono pensati per facilitare la vita degli snowboarder (tasca iPod, cappuccio pieno, zip ben piazzate e direttamente accessibili, polsini protettivi, adatti per la città e la montagna….)

Nota bene: la giacca GITE MP3 è dotata di un controllo a pressione sull’avambraccio in modo da poter controllare l’iPod che rimane caldo e asciutto nella tasca interna.

DA NON PERDERE: la serie di cappelli e guanti dotati di spuma in lega molecolare intelligente (B3O) soffice e flessibile, che diventa rigida all’impatto in modo da attutire shock leggeri.

Categorie: Sport Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 29.08.2007
Ultimo aggiornamento: 29 agosto 2007