La nuova stagione autunno/inverno 2007/08 di Meltin’Pot gioca interamente sul ruolo del denim, sull’essenza del tessuto e, conseguentemente, sull’approcio tecnico e stilistico che questa materia richiede per essere tradotta ad ogni stagione in capi non solo esclusivi ma protagonisti assoluti del guardaroba maschile e femminile.

Intorno al jeans ruota un vero e proprio stile di vita.  Comodo, rilassato, e insieme fortemente individuale. Su questi valori Meltin’Pot ha sviluppato nel corso degli anni una straordinaria competenza relativa ai lavaggi, ai trattamenti, alle costruzioni, ai volumi, ai colori. Nell’intento basilare di creare una sorprendente variet? di modelli che garantiscono una perfetta portabilit? seguendo al tempo stesso le declinazioni di un linguaggio in continua evoluzione.
Le nuove collezioni per l’uomo e per la donna ruotano intorno a tre fondamentali insiemi di concetto che partono dal tessuto stesso per poi studiare lavaggi e vestibilit?:

BLACK TO GREY
E’ l’insieme caratterizzato da diversi materiali che sfumano dal black al blue black passando per trame marroni, armature antracite, effetti grigio-nero e versioni miner grey con impunture su tono. Lo sviluppo dei dettagli – rivetti, bottoni e impunture- ? studiato appositamente sui tessuti filati prezioni per creare un effetto intenso e pulito con una versione pi? brillante e stretch nei modelli da donna.

BLUE DIPS
Protagoniste le diverse sfumature del blue, raggiunte attraverso uno speciale processo di ossigenazione. I tessuti trasmettono le diverse intensit? del colore dal classico vegetale al purple. Le tonalit? dell’indigo si declinano su tessuti di cotone 100% o combinati con il lino per un effetto pi? morbido e naturale. L’aspetto risultante ? quello di un denim pulito e lavato con mano brillante. La stessa morbidezza e pulizia si ripropone sui modelli femminili, caratterizzati dall’accento sull’elasticit? meccaninca, insita nel denim.

OCEAN BLU
Protagoniste le diverse sfumature del blue, raggiunte attraverso uno speciale processo di ossigenazione. I tessuti trasmettono le diverse intensit? del colore dal classico vegetale al purple. Le tonalit? dell’indigo si declinano su tessuti di cotone 100% o combinati con il lino per un effetto pi? morbido e naturale. L’aspetto risultante ? quello di un denim pulito e lavato con mano brillante. La stessa morbidezza e pulizia si ripropone sui modelli femminili, caratterizzati dall’accento sull’elasticit? meccanica, insita nel denim.

PURE
Nata lo scorso anno come evoluzione raffinata della cultura del denim, questa linea sfida le possibilit? sartoriali del jeans rispettandone i codici di vestibilit? basic. Dal blue al grigio, dal beige al marrone, ogni tessuto ? rispettato cosi come “prestato a telaio”, senza lavaggi, oppure trattato al massimo della sua performance attraverso sporcature e spot adeguati alle diverse tonalit? del colore.

Urban Elegance
Meltin’Pot chiude la cifra stilistica di un’altra stagione di ricerca ed evoluzione del denim. Il look e il senso finale sono quelli di un’eleganza metropolitana che offre al cliente linee sartoriali e ripulite mantenedo al tempo stesso quell’aspetto ruvido e ribelle caratteristico del jeans. Il gioco di gradazione dei colori conferisce energia e intensit? ad una collezione che celebra ancora una volta la tradizione e la sperimentazione, ingredienti imprescindibili dell’universo Meltin’Pot.

Categorie: Casualwear Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 03.09.2007
Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2007