Collezione gioielli Baby Don’t Cry di LOUIS VUITTON …un’ode alla grazia e alla femminilità.
disegnata da Camille Miceli.

Dopo la collezione di gioielli Louisette, lanciata nel 2006, Camille Miceli (musa ispiratrice di Marc Jacobs, Creative Consultant di Marc Jacobs per Louis Vuitton e designer dei bijou Louis Vuitton), torna a disegnare gioielli dando vita alla nuova collezione Baby Don’t Cry.

La nuova collezione di gioielli « Baby Don’t Cry » si compone di 3 paia di maxi orecchini e due pendenti a cerchio in oro giallo che tengono elegantemente sospesa, tramite una sottile catenella d’oro, una "lacrima" in citrino, ametista o quarzo verde.
Le deliziose pietre sfaccettate presenti negli orecchini cadono cos’ come lacrime lungo il collo, illuminando il viso di ogni donna con romantiche sfumature pastello.
La raffinata catena quadrata, emblema della gioielleria Louis Vuitton, circonda i cerchi d’oro, donando loro la leggerezza di un finissimo merletto.
Gli orecchini a cerchio e i ciondoli « Baby Don’t Cry » vanno a arricchire con la loro delicatezza e femminilità la collezione di gioielli Louis Vuitton.

Ciondolo Baby Don’t Cry citrino
1 citrino su oro giallo: 10 carati
Orecchini a cerchio Baby Don’t Cry citrino
2 citrini su oro giallo: 20 carati

Ciondolo Baby Don’t Cry quarzo verde
1 quarzo verde su oro giallo: 10 carati
Orecchini a cerchio Baby Don’t Cry quarzo verde
2 quarzi verdi su oro giallo: 20 carati

Ciondolo Baby Don’t Cry ametista
1 ametista su oro giallo: 10 carati
Orecchini a cerchio Baby Don’t Cry ametista
2 ametiste su oro giallo: 20 carati.

Categorie: Gioielli Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 06.09.2007
Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2007