I sentieri cittadini sono intricati ed inediti percorsi su cui si muove la nuova Rossetti ONE. Nata per sconvolgere schemi  e strutture, nata per creare paesaggi e mondi dall’immaginario innovativo e informale, questa giovane  e dinamica collezione si appresta a invadere la città.
L’estrema morbidezza dei pellami e la presenza del plantare estraibile in ogni modello Rossetti ONE garantiscono il massimo comfort Fratelli Rossetti: tecnologia e tradizione si fondono per creare calzature insuperabili per flessibilità, gusto estetico e durata.
L’uomo sportivo Rossetti ONE veste la stringata e la pantofola, arricchita da velcro, con grintosa non curanza  degli ostacoli che dovrà affrontare. Il comfort di una suola ultraleggera in eva, dal design moderno e unico, geometricamente perfetto, permette a chi la calza di dimenticarsene. Colori e pellami abilmente intrecciati e accostati, creano dalle più tenui alle più audaci versioni. Così come il logotipo  “N” iniettato sulla tomaia ne identifica i caratteri salienti.
Mocassini dalle forme più slanciate; tubolari lisci, arricchiti di fascetta o fibbia, sostenute da suole dal taglio fluido; nuovi modelli a sacchetto, giovane e glamour, con lacci vela,  dal fondo spezzato permette al piede di muoversi in piena libertà, nelle versioni scamosciato o pelle colorata: ocra, smeraldo, rubino e topazio.
Per il mondo più formale, allacciate e pantofole con nappine, fibbie e mascherine lisce, dal gusto più elegantemente cittadino.
Nel mondo sportivo femminile Rossetti ONE è easy chic, dal tocco futuristico. Le sneakers, ultrapiatte, allacciate e con velcro, sono leggere piume ai piedi.
Stringate dai volumi più corposi, stupiscono per il loro “non-peso”, dato dall’innovativo materiale delle suole. Suole volutamente rialzate elevano chi le indossa, grazie ad un’altezza di 50mm.
Ballerine dalla forte carica tecnologica, volumetriche e squadrate o ultrapiatte bon ton; mocassini squadrati, impreziositi con fibbie, fiocchetti e morsetti.
Stringate e polacchini boxeur, sembrano riemergere dalla lontana America anni ’30, l’America di Cats e dei gangster, un mondo dall’immaginario fortemente seduttivo e avventuroso, ma reso ovattato da colori tenui e puliti, molto femminili.
Infradito e sandali riacquistano fasce voluminose e importanti; materiali, raso, vernice, pelle laminata, suede e vitello, provenienti dall’haute couture e dal mondo dello sport s’intrecciano creando divertenti e ironici mix.

Categorie: Sport Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 19.09.2007
Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2007