Dalla misteriosa sensualità della luna nasce Mahina XXL bag: la prima borsa morbida Louis Vuitton.

Una borsa oversize, leggera e completamente destrutturata; realizzata in pelle di capretto ultra soft, presenta il marchio Monogram elegantemente traforato al laser, delicati plissè laterali e manici impreziositi da borchie in ottone dorato che riprendono quelle storiche poste sui bauli Vuitton.

Una borsa femminile, moderna ed elegante, ispirata alla magica e misteriosa sensualità dei bagliori lunari. Il nome Mahina deriva, infatti, dalla lingua maori in cui MA significa luce e HINA è il termine utilizzato per indicare la luna.

Nella cultura polinesiana Mahina è inoltre un personaggio mitico, ossia la prima donna ad avere esplorato territori sconosciuti, la divinità che protegge gli uomini nei loro viaggi….una borsa talismano per eleganti globe-trotter.
Prezzo al pubblico: Euro 2.620.

Categorie: Borse Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 28.09.2007
Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2007